“NONNI IN TOUR”, OFFERTA INTEGRATA MONTALE-AGLIANA

Cinque gite per la terza età dei due Comuni della Piana
Nonni in tour
Nonni in tour

MONTALE-AGLIANA. Il Comune di Agliana e il Comune di Montale, in collaborazione con l’agenzia Harlem viaggi, hanno organizzato “Nonni in tour” una serie di gite estive rivolte alla terza età alla ricerca di luoghi per rilassarsi e divertirsi.

La novità di quest’anno consiste nel unire i due Comuni nella realizzazione di tale progetto perché, come spiegano le Assessore alle politiche sociali di Agliana e Montale Luisa Tonioni e Sandra Neri, lo scopo principale di simili giornate è quello di promuovere la socializzazione e la condivisione di momenti di svago nei quali ritrovarsi e raccontarsi.

Altra novità riguarda il ventaglio di viaggi proposti: oltre alle classiche gite di un’intera giornata a Pavia (07 Giugno) e alla certosa di Calci e Pisa (09 settembre), se ne aggiungono altre tre di mezza giornata, alla riscoperta di luoghi ed eventi a noi vicini e molto spesso ignorati, come la rievocazione storica della battitura di Montespertoli (02 Agosto), il mercato di Forte dei Marmi (22 Luglio) ed infine l’Abetone con visita guidata alla vecchia Smi (Società Metallurgica Italiana) il 20 agosto.

La scelta di simili mete, dichiarano Tonioni e Neri, è dettata dalla volontà di consentire la partecipazione anche a chi ha difficoltà ad affrontare una spesa considerevole o a chi non può sostenere l’impegno di un’intera giornata fuori casa, pur non perdendo l’occasione per trascorrere una giornata di spensieratezza.

Soddisfazione è stata espressa dall’assessore Politiche Sociali Comune di Montale Sandra Neri e dall’Assessore Comune di Agliana Luisa Tonioni – “Realizzata in un momento di crisi e difficoltà – ha detto l’assessore Sandra Neri – quest’iniziativa rappresenta un valore aggiunto, in particolare a favore della popolazione anziana”.

Considerando la composizione demografica dei territori di Montale e Agliana, uno degli obiettivi strategici delle Amministrazioni Comunali è infatti proprio quello di sostenere l’invecchiamento attivo e la miglior qualità di vita possibile per le persone anziane, da qui l’impegno attraverso azioni di prevenzione nei confronti della solitudine e del rischio di isolamento soprattutto per gli anziani più fragili o meno “protetti” da una rete familiare o amicale.

Tra gli interventi di politica sociale attuati, vi sono quindi programmi di promozione e di socializzazione, ma anche di valenza culturale e preventiva, il cui scopo è quello di contribuire a far sì che le persone anziane siano incluse nella comunità. Per rendere l’intervento il più efficace possibile l’Assessore Luisa Tonioni sottolinea che le proposte di intrattenimento volte a favorire l’aggregazione, l’esperienza di gruppo, i legami tra persone mirano a promuovere la socialità e favorire anche corretti stili di vita

Per maggiori informazioni e iscrizioni rivolgersi all’Urp del Comune di Agliana, Piazza della Resistenza (tel. 800.131.161) e per il Comune di Montale presso l’Ufficio Politiche Sociali (primo piano, tel. 0573 952259), via Gramsci 19 a partire dal 26 maggio.

[pasellini – comune montale]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento