“NONTISCORDARDIME”, STUDENTI MANUTENTORI E GIORNALISTI

L’Istituto Pacini Pistoia
L’Istituto Pacini di Pistoia

PISTOIA. Oggi, venerdì 24 aprile, gli studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale Statale “F. Pacini”, con la collaborazione dell’associazione Noi del Pacini Onlus, daranno corso al Progetto Nontiscordardime, iniziativa ideata dall’associazione “Legambiente” per tutte le scuole d’Italia che prevede lavori di piccola manutenzione nell’ambiente scolastico fatti dagli studenti con l’aiuto di volontari di Legambiente.

La realizzazione del progetto, che fornirà crediti formativi agli studenti, consiste nella stuccatura e imbiancatura delle pareti, nel riattaccare battiscopa staccati o attaccapanni traballanti e infine, al termine dei lavori, dovranno essere ripuliti i locali oggetto di manutenzione, il tutto senza disagi per il rientro a scuola del lunedì seguente.

I lavori sono stati suddivisi in turni tra i gruppi che imbiancano e quelli che puliscono. Durante l’attività sarà presente un insegnante che osserverà i ragazzi e alcuni membri dell’associazione di Legambiente.

La vernice bianca sarà acquistata interamente dall’istituto, mentre gli attrezzi e gli altri materiali saranno messi a disposizione dagli studenti e dai soci dell’associazione “Noi del Pacini Onlus”.

Gli stessi studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale Statale “F. Pacini”, con la collaborazione dell’associazione Noi del Pacini Onlus, hanno realizzato un giornale scolastico dell’Itcs F. Pacini.

Gli studenti, con questo giornale, vogliono raccontare attraverso i loro occhi un piccolo pezzetto di storia, inserendovi le vicende scolastiche dell’Istituto Pacini, ma anche notizie di cultura, eventi storici, sport e cronaca locale e del mondo. L’obiettivo di questa iniziativa è poter ritagliare uno spazio per gli studenti dove poter diffondere le notizie che ritengono importanti, evidenziando anche problematiche all’interno dell’istituto e trattare le più svariate tematiche o far circolare i propri pensieri condividendo queste idee nel giornale che è di tutti i Paciniani.

Il titolo “L’Ora” si ispira all’omonimo quotidiano palermitano pubblicato nei primi anni del 900, che ha segnato la storia giornalistica italiana fino alla chiusura definitiva nel 2004; soprattutto nella lotta contro la Mafia, in difesa delle Libertà di Stampa, di Parola e di Opinione. Il giornalino riprende questo titolo come gesto simbolico di memoria e di intenti, guardando infatti ad esso come ad un modello giornalistico, per tutto ciò che ha maggiormente significato, che offrirà a tutto l’Istituto uno spazio libero per l’informazione.

[noi del pacini onlus]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento