nuoto. PRONTI ALLA FASE CRUCIALE

Niccolò Bonacchi
Niccolò Bonacchi

PISTOIA. Fase cruciale della stagione natatoria: anche la Nuotatori Pistoiesi si gioca molto, se non tutto di questo 2015-2016.

Da venerdì 24 a domenica 26 giugno tre dei quattro assi della piccola, grande società, Niccolò Bonacchi classe ’94, Alice Nesti, ’89, entrambi tesserati anche per il Centro Sportivo Esercito, e Yari Venturi, ’99, parteciperanno al prestigioso Trofeo Settecolli, a Roma, ultima occasione per realizzare i tempi per le Olimpiadi di Rio de Janeiro.

Giulia Gabbrielleschi, invece, darà forfait perché convocata nella Nazionale azzurra di fondo. L’atleta pistoiese, classe 1996, sta partecipando al collegiale di preparazione agli Europei Assoluti di nuoto di fondo di Hoorn (10-14 luglio) e sino a martedì 5 luglio sarà ad allenarsi al Centro Federale di Verona.

L’appuntamento del Settecolli sarà decisivo e soprattutto difficilissimo: serviranno prestazioni simili a imprese. Bonacchi sarà impegnato nei 50m, 100m e 200m dorso, Nesti nei 50m, 100m, 200m e 400m stile libero, Venturi nei 200m rana.

Giulia Gabbrielleschi
Giulia Gabbrielleschi

“Non sarà semplice per i ragazzi – fa sapere l’allenatore della Nuotatori Pistoiesi Lombardi – innanzitutto perché hanno nuotato in vasca lunga all’aperto soltanto a Empoli, non potendo prepararsi in queste condizioni per mancanza d’impianti. Per un dorsista come Bonacchi, inoltre, mancheranno anche i punti di riferimento rappresentati dal soffitto delle piscine.

“Comunque, sanno, sappiamo che se vogliamo andare in Brasile occorreranno prove maiuscole. Forza, diamo tutto quel che abbiamo: dopo tireremo le somme. Ma la coscienza deve essere tranquilla”.

Con Gabbrielleschi a Verono ci sono anche Arianna Bridi (Esercito / RN Trento), Rachele Bruni (Esercito) e Barbara Pozzobon (Hydros) tra le donne, Andrea Bianchi (RN Spezia), Matteo Furlan (Marina Militare / Team Veneto) ed Edoardo Stochino (Fiamme Oro / Nuotatori Genovesi) tra gli uomini.

I nuotatori saranno seguiti dal team manager Stefano Rubaudo, dal direttore tecnico Massimo Giuliani, dal vice direttore tecnico Valerio Fusco, dai tecnici Fabrizio Antonelli e Simone Menoni, dal preparatore atletico Federico Andreoli, dal medico Sergio Crescenzi e dal fisioterapista Umberto Girelli.

[Gianluca Barni]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento