NUOVA VESTE PER IL SALOTTO LETTERARIO “VIA DELL’ARANCIO3”

Che diventa cenacolo letterario, scientifico e delle arti tutte
Antonella Gramigna

PISTOIA. Il salotto letterario pistoiese “Via dell’Arancio3” si presenta nella sua veste rinnovata: tante sono le novità relative alla programmazione culturale dell’associazione ed i nuovi ingressi che avranno responsabilità in ambito letterario, culturale, artistica e scientifica.

La scelta di ampliare il direttivo è stato determinato dalla volontà della Presidente Gloria Zanoboni, che durante questi anni ha portato esponenti e personaggi del mondo culturale e non solo a Pistoia, con molto successo e tanta partecipazione da ogni parte della Toscana, con l’entusiasmo di continuare l’attività di prestigio con nuova linfa vitale e propositiva.
“Ecco perchè l’invito alla D.ssa Antonella Gramigna, che ringrazio di aver accettato date le sue qualità e l’esperienza in molti settori. Antonella sarà il mio braccio destro e sicuramente assieme faremo un programma di incontri di sicuro interesse e di rilievo per la città ”
La Presidente inoltre annuncia l’ingresso del Dr. Giovanni Cozzolino, Sociologo ricercatore, epigenetista, che condurrà seminari ed incontri in ambito prettamente scientifico.
Da “salotto culturale”  a “Cenacolo letterale, scientifico e delle Arti tutte”.
Questo lo spirito del rinnovamento di Cult “ Via dell’Arancio3”
“Pistoia è stata Capitale della cultura 2017, ma la cultura non è terminata il 31 Dicembre, anzi, si rinnova ogni anno e continuerà ad essere il fiore all’occhiello della nostra città. Sarà nostro interesse creare momenti di interazione con la città ed i cittadini su temi che possono interessare per fare di ogni istante un valore. Per questo ho accettato la proposta, e sono onorata di far parte di questa bellissima realtà culturale, sempre più convinta che fare cultura non è occuparsi di qualcosa di superfluo, ma che sia fondamentale per accrescere la società e le menti, per un mondo migliore”
Vi aspettiamo.

D.ssa Gloria Zanoboni – Presidente Cult
D.ssa Antonella Gramigna

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento