NUOVO AEROPORTO: «NECESSARIO UNO STUDIO DI IMPATTO AMBIENTALE»

L'aeroporto di Peretola
L’aeroporto di Peretola

PRATO. I comitati antiaeroporto scrivono ai Sindaci della Piana:

Egregi Sindaci della Piana,
abbiamo preso atto della vostra volontà politica di “giocare questa partita” in modo diverso dalle originali promesse che alcuni di voi ci avevano fatto durante gli incontri privati ma in rappresentanza delle singole amministrazioni.

È palese che per partecipare attivamente ai tavoli tutti voi sindaci dovrete fare fronte comune avvalendovi di tecnici per seguire tutti i passaggi e le relative procedure da presentare, insieme alla Regione, alla conferenza nazionale dei servizi.

Per tale ragione a tutela e sicurezza ambientale e sanitaria di tutti i cittadini da voi amministrati, facciamo formale richiesta a tutte le amministrazioni coinvolte di provvedere quanto prima nella ricerca di primari soggetti tecnici che possano effettuare uno Studio di Impatto Ambientale parallelo e terzo a quello che verrà prodotto per legge dal proponente dell’opera e quindi da Adf.

Riteniamo che, nel rispetto della legge, l’incarico venga da voi conferito ad un “Ente Terzo Multidisciplinare Pubblico non locale, internazionalmente riconosciuto e di comprovata esperienza di studi analoghi”.

Formuliamo nel contempo la richiesta di poter partecipare alla valutazione dell’incarico fra i 2/3 soggetti che sicuramente contatterete.

Prevenendo sul nascere le obiezioni di alcuni di voi, circa il ruolo dei Comitati, evidenziamo che se esistiamo è per l’evidente carenza di risultato nelle scelte e valutazioni della politica stessa e pertanto rivendichiamo per noi allo stesso modo con cui l’avete fatto voi con il Governo, il ruolo di tecnici di parte e quindi con la possibilità di poter valutare al vostro stesso tavolo gli indirizzi sulla scelta del soggetto/ente a cui verrà conferito tale incarico sia.

Tale richiesta è avanzata anche perché riteniamo che il vostro e nostro obiettivo finale sia comune, a tutela e salvaguardia della salute della comunità dei cittadini.

Attendiamo quindi la vostra convocazione non appena verranno individuati i potenziali enti candidati.

[ciulli-paoli – coordinamento comitati e associazioni contro il nuovo aeroporto]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento