NUOVO DPCM: CONSENTIRE SPOSTAMENTI TRA COMUNI MONTANI

Lo chiede in un comunicato l’Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani

Paesaggio

MONTAGNA. [M.F.] Uncem, L’Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani, con i Sindaci di Comuni montani, perlopiù piccoli o piccolissimi nel numero di popolazione, ha chiesto al Governo di consentire gli spostamenti tra Comuni montani.

Nel comunicato l’associazione evidenzia che: “È infatti ben diverso consentire lo spostamento dentro a Roma, Milano, Bergamo, Cagliari, oppure dentro a un piccolo Comune montano.”

“Occorre – conclude – buonsenso e lo spostamento deve essere consentito.”

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email