occupazione giovanile. DA ITS PRIME UN OPEN DAY PER TROVARE LAVORO NELLA FILIERA DELLA MECCANICA AVANZATA E NELLO SVILUPPO DEI SISTEMI FERROVIARI

Oggi venerdì 30 settembre (ore 16), presso Argos Engineering di Pistoia, incontro con aziende e docenti per presentare i corsi “InnoMec22” ed “EcoRail22” e far conoscere ai ragazzi le opportunità che possono generarsi sul territorio pistoiese

Studenti in aula

PISTOIA, Conoscere le opportunità di lavoro sul territorio pistoiese e non solo, ed entrare in contatto con un modello didattico che garantisce un’occupazione ad oltre il 90% dei diplomati.

Venerdì 30 settembre l’ITS Prime organizza un open day rivolto in particolare a ragazzi tra i 18 ed i 30 anni, per presentare i corsi “InnoMec22” ed “EcoRail22”, in partenza ad ottobre, ed aiutarli a costruire un futuro che preveda sbocchi professionali qualificati ed in linea con il percorso di studi svolto (registrazione al seguente link: https://bit.ly/itsprime_pistoia30).

L’appuntamento si svolgerà alle ore 16 presso l’azienda Argos Engineering Srl (via Sant’Alessio, 64/B) a Pistoia. Oltre alla presentazione dei corsi in partenza verrà presentato anche un importante progetto che coinvolge ex studenti di ITS Prime, Argos, Cnr, ed altre aziende del territorio associate a CNA Toscana Centro, per collaborare, insieme alla multinazionale Prysmian, alla realizzazione di un’infrastruttura che collegherà Inghilterra e Germania per la trasmissione di energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili.

Per l’occasione è stato allestito un team di professionalità attinenti al territorio pistoiese, che si occuperà di realizzare una serie di dispositivi utili alla posa del cavo che trasporterà l’energia elettrica tra i due paesi. Lo scopo di questa presentazione è quello di valorizzare il percorso di formazione sviluppato all’interno di Argos, che sta coinvolgendo personale ITS Prime e che in futuro verrà esteso a tutte le aziende iscritte all’ITS, in modo da poter far conoscere ai ragazzi quali opportunità operative possono generarsi su questo territorio, a partire anche dal sistema di collaborazione che CNA Toscana Centro persegue da molti anni e che unisce competenze specifiche ad eccellenze locali.

Riguardo ai corsi “InnoMec22” ed “EcoRail22”, questi hanno l’obiettivo di formare rispettivamente tecnici superiori per la progettazione e le lavorazioni meccaniche avanzate e per la manutenzione e lo sviluppo ecosostenibile dei sistemi ferroviari. Il primo corso è rivolto ad aspiranti tecnici che intendono lavorare nei comparti della meccanica e della meccatronica avanzata, mentre il secondo si rivolge a coloro che vogliono curare la progettazione di sistemi e di rotabili secondo i principi di sostenibilità, industrializzando la produzione nel rispetto degli standard progettuali richiesti.

Entrambi i corsi si rivolgono ad un massimo di 25 allievi, di età compresa tra i 18 ed i 30 anni e si compongono di 4 semestri di 1800 ore complessive, tra lezioni in aula e laboratorio.

Informazioni aggiuntive sui corsi di ITS Prime e sulle modalità di iscrizione si possono trovare su www.itprime.it

ITS Prime è la prima ed unica Technology Academy politecnica toscana, che organizza percorsi formativi biennali post diploma, che spalancano ai giovani le porte del mondo del lavoro in tempi brevi. Forte di una corposa rete di partner con cui sviluppare stage, attività formative e percorsi didattici post diploma, un tasso di placement che in molti casi supera il 90% a sei mesi dal conseguimento del titolo di studio, oltre ad una crescita costante del team di docenti specializzati, i corsi di ITS Prime sono in grado di offrire opportunità di lavoro coerenti e qualificate nei comparti della meccanica avanzata, della meccatronica e dell’informatica.

[jacopo carlesi]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email