OLTRE 20 MILIONI DI DANNI AL PATRIMONIO PUBBLICO PER LE ALLUVIONI DI GENNAIO E FEBBRAIO

Disastri del maltempo di febbraio 014
Disastri del maltempo di febbraio 014

PISTOIA. Ad oggi ammonta a più di 20 milioni di euro la stima dei danni al patrimonio pubblico (infrastrutture viarie, reticolo idraulico e patrimonio edilizio pubblico) provocati dagli eventi alluvionali di gennaio e febbraio 2014 sul nostro territorio, ad eccezione dei danni a privati e aziende.

Il dato, non ancora definitivo e probabilmente destinato a crescere in attesa del completamento dei rilievi e dei sopralluoghi sugli interventi più complessi, è quello che emerge dalle schede di segnalazione inviate dai Comuni e dagli Enti consortili e da quelle redatte dagli uffici viabilità e difesa del suolo della Provincia, raccolte dall’ufficio di protezione civile provinciale e inviate alla Regione Toscana.

Al momento risultano quasi 255 in tutto le criticità segnalate per gli eventi alluvionali di gennaio e febbraio, che hanno riguardato i comuni del territorio con eventi franosi, in particolare nelle zone collinari e montane, interruzioni della viabilità, smottamenti, dissesti arginali e allagamenti.

Nella conta totale dei danni stimati (dalla quale sono esclusi quelli a privati e aziende) sono ricompresi:

  • gli interventi effettuati in regime di somma urgenza (la cifra ammonta a quasi 2 milioni e 400 mila euro in totale);
  • gli interventi necessari di ripristino (circa 18 milioni di euro);
  • le spese di soccorso (quasi 150 mila euro in totale).

Per quanto riguarda le sole somme urgenze attivate dalla Provincia di Pistoia (gennaio – febbraio 2014 ), per circa 1 milione di euro:

  • Ancora disastri del febbraio 2014
    Ancora disastri del febbraio 2014

    gli interventi sul reticolo idraulico (16 interventi, per un importo di circa 500 mila euro) hanno fino ad oggi riguardato i torrenti Bure, Brana, Ombrone, Nievole, Stella, Ombroncello, Agna e Cessana (ufficio Difesa del suolo della Provincia, in alcuni casi in avvalimento con il Consorzio di Bonifica del Padule di Fucecchio); la situazione è tuttora in evoluzione, con sopralluoghi e interventi ancora in corso;

  • gli interventi sulla viabilità di competenza provinciale (10 interventi, per un importo di circa 490 mila euro), dei quali alcuni tuttora in corso d’ opera, hanno interessato: Sp 3 Mammianese, Sp 30 Via d Campo, Sp 34 Val di Forfora, Sp 18 Lizzanese, Sp 29 Colligiana, Sp 9 Montalbano, Sp 12 delle Cartiere.

Per le procedure in corso sulle emergenze alluvionali di gennaio – febbraio 2014, si rimanda alla pagina del sito della Regione Toscana, con la pubblicazione dei relativi atti regionali e nazionali: http://www.regione.toscana.it/-/evento-gennaio-febbraio-2014.

[ripaoni – prov. pistoia]

SU FACEBOOK:

 https://www.facebook.com/lineefuture

SU TWITTER:

 https://twitter.com/LineeFuture

PER COMMENTARE:

 http://linealibera.info/come-registrarsi-su-linee-future/

OPPURE SCARICA:

 Registrarsi su «Linee Future»

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento