omofobici. UN CASO PIETOSO

Brekalo

PISTOIA.  La notizia è presa da un quotidiano on line sportivo e registra una faccenda successa in Germania.

Il club tedesco del Wolfsburg ha deciso che la fascia di capitano sarà con i colori dell’arcobaleno per ribadire che siamo tutti uguali.

Ma il croato Brekalo si oppone con il seguente commento: Non mi va di indossare un simbolo che difenda l’impostazione di vita di altre persone.

La sua protesta, non è esclusiva e trova consenso anche presso molti altri capitani del campionato italiano. Vedremo cosa succederà in corso di campionato.

James Joyce, nel racconto “Un caso pietoso” in Gente di Dublino, propose un suo originale  e pertinente commento, da applicarsi alle relazioni tra uomo e donna: L’amore tra uomo e uomo è impossibile, perché‚ non ci può essere rapporto sessuale e l’amicizia tra uomo e donna, è impossibile per la necessità di un rapporto sessuale.

I tempi cambiano, e noi li registriamo laicamente, intendendo però contrastare il pensiero omologato dalla cultura streaming.

Saranno i lettori a scegliere se la “scelta pietosa” è stata quella della Lega tedesca o quella del giocatore Brekalo.

Buone partite a tutti.

[Alessandro Romiti]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento