ORESTE GIURLANI SOSPESO ANCHE DAL PD

Giurlani in ufficio

PISTOIA. Dopo la sospensione della carica da sindaco da parte della Prefettura, le dimissioni da sindaco e da vicepresidente dell’Anci Toscana è arrivata nel tardo pomeriggio la sospensione di Oreste Giurlani dal Pd.

Ecco cosa scrive a tale proposito il segretario provinciale Riccardo Trallori:

Stasera, alle ore 19, si è riunita la Commissione di Garanzia del Partito Democratico della provincia di Pistoia alla sede in via Bonellina e, in linea con quanto espresso nell’apposito regolamento delle commissioni di garanzia (art. 10), ha proceduto per la sospensione di Oreste Giurlani dal partito.

Dopo aver sollecitato questa presa di posizione, ho ritenuto opportuno convocare una riunione con il gruppo consiliare PD pesciatino e con la segreteria comunale del partito cittadino per mercoledì sera per assumere le necessarie determinazioni stante la situazione venutasi a determinare, rinnovando ovviamente la fiducia nel lavoro, che auspichiamo celere, in corso di svolgimento da parte delle autorità competenti.

Con la notizia delle dimissioni da parte di Giurlani dal suo ruolo istituzionale si apre necessariamente una nuova fase, tema di cui inizieremo a discutere mercoledì sera.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento