OSPEDALE DI SAN MARCELLO: SI TORNA AI SANTI VECCHI?

Il dottor Roberto Abati
Il dottor Roberto Abati

SAN MARCELLO. Ci dicono che venerdì scorso si sarebbe riunita la commissione che a San Marcello si interessa dell’ospedale, o almeno quel povero rimasuglio che n’è restato dopo le brillanti elucubrazioni e i grandiosi interventi del direttore generale Roberto Abati, che – sappiamo bene – ha agito secondo le indicazioni operative del suo lungimirante e ispirato Presidente Rossi.

Facciamola breve. Sembra che ci sia stata una frase – sùbito còlta da qualche spirito ameno – che è suonata pressappoco così: «Lasciamo stare perché non avrà lunga vita».

Da qualche tempo, peraltro, si sentiva parlare di una prossima sparizione di Abati stesso dalla scena dei tagli. Poi potrebbero anche essere delle pie illazioni: ma il giornalismo non vive forse delle chiacchiere di palazzo, checché ne dicano i compagni che spesso e volentieri vogliono insegnarci a leggere, scrivere e fare di conto a lode e gloria del loro intramontabile potere?

Sabrina Sergio Gori, Assessore esterno alle Finanze di San Marcello
Sabrina Sergio Gori, Assessore esterno alle Finanze di San Marcello

In commissione c’erano – oltre altri – anche l’On. Caterina Bini e il Consigliere regionale Venturi. Mentre il caccia-intercettore di fondi (mai trovati), Sabrina Sergio Gori, con la sua aria da saggia schizzata sul carro di Renzi, ha spiegato alla Cormio com’è fatto un ospedale e un pronto soccorso. Tutt’altra cosa da quello di San Marcello. Alla fine, sarebbe stato detto, grazie a Dio!

Lasciamo perdere, però. È meglio. E speriamo che davvero si torni ai santi vecchi. E che soprattutto il pacifico dottor Abati possa avere migliori opportunità se davvero avrà – com’è stato detto – vita breve (chiaramente come dirigente, s’intende).

Però si sente odore di elezioni…

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “OSPEDALE DI SAN MARCELLO: SI TORNA AI SANTI VECCHI?

Lascia un commento