OSPEDALE PACINI, A RISCHIO ANCHE LE ATTIVITÀ SANITARIE?

Il documento dell'Asl 3
Il documento dell’Asl 3

MARESCA-MONTAGNA. Presentiamo due recenti documenti: il primo dell’Asl e il secondo, in risposta, della Prefettura, illustrati ieri sera nel corso dell’assemblea di Maresca (vedi).

La risposta della Prefettura di Pistoia
La risposta della Prefettura di Pistoia

La domanda è: quali azioni le parti coinvolte intendono mettere in atto per evitare che siano pregiudicate le attività sanitarie svolte in alcuni locali del Ospedale (ora Piot) Pacini? Ognuno tragga le proprie conclusioni. Inoltre, presentare i documenti ufficiali è allarmismo o informazione trasparente, di quella che non sanno fare né i Sindaci della Montagna, né il così tanto democratico Pd?

mar.ferr.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento