ospedale. PUNTO UNICO, PRESENTAZIONE LETTERARIA ALL’ECCELLENZA DEL SAN JACOPO

Ma all’Asl dicono che è un’eccellenza…

PISTOIA. Inaugurato nel 2014, in meno di tre anni il Punto Unico, luogo di ritrovo di 24 associazioni di volontariato, è divenuto una vera e propria eccellenza dell’Ospedale San Jacopo di Pistoia, con obiettivi e progetti diversi.

Posto all’interno del nosocomio, si offre infatti quale sede d’incontro, informazione e assistenza alle persone che si trovano a dover percorrere i lunghi corridoi della struttura, spesso in uno stato d’animo turbato.

Uno spazio vitale, utile e prezioso, che ha servizi quali, su tutti, “La libreria del paziente e non solo”.

“Si tratta di gesti di cura e cultura – spiegano all’unisono i volontari del Punto Unico, gestito autonomamente, ma sorto grazie alla volontà dei dirigenti del Servizio Sanitario all’epoca Usl3 di Pistoia.

Sempre aperto durante la settimana, con orario 9-12 al mattino e 16-18 nel pomeriggio, ora si aggiunge anche la Libreria: per tre giorni alla settimana (martedì 9-12, mercoledì 16-18 e giovedì 9-12) alcuni di noi sono presenti sul posto e disponibili a concedere i libri in ‘affitto gratuito’ a pazienti, familiari e amici degli stessi. Il Punto Unico è raggiungibile anche telefonicamente allo 0573/351415”.

Sabato 4 marzo 2017, inoltre, al Punto Unico si terrà, in vista della prossima Festa della Donna, l’iniziativa “Parliamo di donne”, a cura dell’associazione culturale “Amici del Ceppo e non solo”: dalle 16, infatti, condotta da Daniela Banchini, ci sarà la presentazione del libro “Donne. Ricordi scolpiti nella pietra” di Susanna Daniele e Cristina Bianchi.

“Una delle tante manifestazioni che siamo soliti organizzare e ospitare nel corso dell’anno – riprendono e concludono i volontari – che ci auguriamo veda la presenza massiccia di cittadini pistoiesi e non solo. Il desiderio è aprirci ancor di più alla città e alla provincia, supportando chi non gode di buona salute e coloro che l’accompagnano”.

Al Punto Unico è possibile trovare referenti e riferimenti per entrare in contatto con le 24 associazioni. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi direttamente in loco o al numero di telefono sovra menzionato.

[punto unico]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento