oste. MERCY’S TRUE STORY PART SEVEN: E DAVID VINSE GOLIA

Tiziano. David abbatte Golia...
Tiziano. David abbatte Golia…

PRATO-OSTE. Misericordia: torna a splendere il sole a Oste.

Il giudice dottor Morabito poco fa ha finalmente emesso il provvedimento di merito nella fase di richiesta di urgente attuazione del commissariamento di Oste, respingendo l’istanza dell’Arciconfraternita di Prato: insomma… David ha steso Golia.

La vicenda è stata causa di grande sofferenza e – visti gli effetti concatenati – lo sarà non poco anche per i vari attori protagonisti della contrapposizione contro la piccola sezione di Oste.

Lorenzini dovrà attendere
Lorenzini dovrà attendere

Li ricordiamo uno a uno: il Proposto Gianluca Mannelli, il Segretario Andrea Gori, il Presidente della confederazione regionale avv. Alberto Corsinovi, il Presidente della Confederazione Nazionale Roberto Trucchi, il consulente Massimiliano Meoni, il consulente Paolo Gori e, ultimo, il Commissario in pectore (mai insediato) Massimiliano Iacolare, oltre al Sindaco Mauro Lorenzini e il Vescovo di Prato Franco Agostinelli.

Il Presidente Bartoletti chiede tempo e rinuncia a rilasciare qualunque dichiarazione perché troppo emozionato dall’attesa vittoria, nella quale – unica confidenza concessaci – non aveva mai smesso di credere.

Il Governatore Daniele Bartoletti
Il Governatore Daniele Bartoletti

La determinazione del giudice propone il miracolo dell’affermazione di un sentimento di giustizia che viene accolto, in aderenza alla realtà, anche condannando l’Arciconfraternita al pagamento delle spese legali.

La sezione Misericordia di Oste ha nuovamente, oggi, dignità, onore e giustizia.

Le dovranno essere riconsegnati tutti i servizi illegittimamente tagliati e dovranno essere ripristinate le convenzioni con le strutture territoriali Asl che le erano state cancellate dal Sindaco Lorenzini su disposizione dell’Arciconfraternita.

E Lorenzini, se dal canto suo vuole acquistare una parte della sede per la farmacia comunale, dovrà fare come il Paradiso: dovrà attendere…

[Alessandro Romiti]

Vedi anche:

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

2 thoughts on “oste. MERCY’S TRUE STORY PART SEVEN: E DAVID VINSE GOLIA

Lascia un commento