PADULE DI FUCECCHIO, VERSO UN PROGETTO COMPLESSIVO DI RILANCIO

Riserva Naturale del Padule di Fucecchio
Riserva Naturale del Padule di Fucecchio

FIRENZE. Un progetto di rilancio complessivo del padule di Fucecchio. È la volontà comune emersa oggi al termine dell’incontro che l’assessore regionale all’ambiente Anna Rita Bramerini ha avuto con gli enti locali interessati: Province di Firenze e Pistoia, i Comuni di Ponte Buggianese, Cerreto Guidi, Monsummano Terme, Larciano, Fucecchio e il Consorzio di Bonifica Basso Valdarno.

Al termine dell’incontro è stato condiviso un percorso che prevede che la Provincia di Pistoia elabori entro questo mese una proposta di protocollo d’intesa da sottoscrivere da parte della Regione e delle amministrazioni provinciali e comunali dell’area interessata alla tutela del padule.

Il protocollo prevederà l’individuazione di obiettivi di tutela e modalità di valorizzazione dell’area che saranno oggetto di un progetto complessivo di rilancio ambientale e di ecoturismo che la Regione si impegna, secondo le sua disponibilità, a cofinanziare.

[scritto da chiara bini, giovedì 2 ottobre 2014]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento