padule. LE APERTURE DELLA PRIMA OPEN WEEK DELLA VALDINIEVOLE

A Pasquetta degustazione gratuita di olio della Montalbano Agricola Alimentare Toscana (frantoio cooperativo di Vinci) e di bomboloni a cura dell’Associazione Intrecci Onlus

Area Le Morette (foto Enrico Zarri)
Area Le Morette [foto Enrico Zarri]
CASTELMARTINI. “Riserva naturale del Padule di Fucecchio: aperture del Centro visite di Castelmartini e dell’osservatorio faunistico delle Morette in occasione della prima Open Week della Valdinievole”.

Un tempo si andava in gita in Padule soprattutto per Pasquetta; nell’ambito della prima Open Week della Valdinievole il Centro Rdp Padule di Fucecchio rispetta la tradizione e la rilancia con ben cinque giornate di apertura straordinaria della Riserva naturale.

Grazie alla disponibilità del personale e dei volontari del Centro, sono in programma per tutte le date dell’Open Week (26-27-28 marzo e 2-3 aprile) aperture straordinarie del Centro visite di Castelmartini e dell’osservatorio faunistico de Le Morette.

Il Centro Visite, che ospita una esposizione permanente sull’area umida e mostre temporanee di fotografia e disegno naturalistico, rimarrà aperto sabato 26 marzo e 2 aprile ( 14:30-18), a Pasqua, Pasquetta e domenica 3 aprile (9-12:30 e 14:30-18).

Nel pomeriggio del giorno di Pasquetta al Centro Visite si terrà anche una degustazione gratuita di olio a cura di Montalbano Agricola Alimentare Toscana (frantoio cooperativo di Vinci) e di bomboloni a cura dell’Associazione Intrecci Onlus.

Da Castelmartini, anche a piedi o in bicicletta, si raggiunge facilmente la Riserva naturale de Le Morette dove negli stessi giorni ed orari all’osservatorio ci sarà un operatore del Centro con un potente cannocchiale a disposizione dei visitatori per ammirare le numerose specie di uccelli presenti nei grandi grandi specchi d’acqua dell’area protetta.

Sempre nell’ambito dell’Open Week i Comuni di Monsummano Terme e Pieve a Nievole hanno in programma alcune visite gratuite con le Guide ambientali del Centro alla scoperta delle ricchezze storiche e naturalistiche del territorio.

Sabato 26 marzo (9-12) è prevista una visita guidata nell’area Righetti, che costituisce la parte settentrionale della Riserva naturale del Padule di Fucecchio, mentre sabato 2 aprile (15-18) è la volta del Castello di Montevettolini.

Domenica 3 aprile (15-18) si può scegliere fra due diverse escursioni in ambiente collinare: dal Museo della Città e del territori alla rocca di Monsummano Alto o, in alternativa, da Pieve a Nievole a Poggio alla Guardia.

Sarà quindi possibile organizzarsi una intera giornata a contatto con la natura, visitando sia la Riserva naturale del Padule di Fucecchio che altri ambienti vicini di grande interesse paesaggistico ed ambientale.

Tutte le visite sono gratuite; informazioni e prenotazioni presso il Centro Rdp Padule di Fucecchio Onlus, tel. 0573/84540, e-mail fucecchio@zoneumidetoscane.it, pagine web www.paduledifucecchio.eu; il programma completo degli eventi dell’Open Week della Valdinievole è su www.daleonardoapinocchio.it.

[padule di fucecchio]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento