pallone di pattinaggio. PUBBLICATO L’AVVISO PUBBLICO PER I LAVORI DI RIFACIMENTO

I soggetti interessati hanno tempo per partecipare fino al prossimo 30 settembre
Il pallone del pattinaggio dopo il 5 marzo 2015

PISTOIA. È stato pubblicato l’avviso per i lavori di rifacimento del Pallone di pattinaggio di via di Valdibrana, un’opera che consentirà di riaprire l’impianto sportivo, chiuso dal 2015, grazie ad una manutenzione straordinaria da 520mila euro.

Dopo l’approvazione del progetto definitivo e di quello esecutivo, l’apertura delle procedure per la realizzazione degli interventi, segna un altro passo determinante verso la riqualificazione del Pallone, che ha richiesto un lavoro costante iniziato con la verifica delle condizioni dell’impianto dopo anni di abbandono (da qui è nata la necessità di un intervento di rafforzamento della struttura). Si tratta di una manifestazione di interesse (con modalità esclusivamente telematiche) a cui i soggetti interessati potranno partecipare entro il prossimo 30 settembre tramite la piattaforma Start (https://start.toscana.it).

Il progetto, approvato dalla giunta guidata dal sindaco Alessandro Tomasi, prevede interventi strutturali come la sostituzione di alcuni giunti, il rinforzo e la riparazione della struttura metallica esistente, la realizzazione di tiranti di ancoraggio. Verranno inoltre realizzati una nuova pavimentazione con una resina specifica per gli sport su rotelle (con omologazione della Federazione italiana sport rotellistici), la recinzione esterna, il blocco degli spogliatoi e dei servizi igienici, e saranno adeguati alle normative l’impianto antincendio, quello elettrico e quello termico.

L’opera è finanziata dal Comune di Pistoia con 320mila euro e, per la parte restante di 200mila euro, dalla Fondazione Caript, che ha già provveduto ad effettuare l’erogazione e che potrà beneficiare dello Sport Bonus, previsto dalla normativa fiscale.

Per quanto riguarda il telo di copertura, a seguito della rinuncia della ditta Cis 2000 all’esecuzione dell’opera (prevista da un progetto del 2016), la sostituzione è stata integrata all’interno del progetto esecutivo di manutenzione straordinaria del Pallone, che ha pertanto un quadro economico complessivo (comprensivo del telo) di 567mila euro.

La manifestazione di interesse è pubblicata sulla piattaforma Start. Gli interessati dovranno partecipare entro le 12 del 30 settembre 2019, previo accesso alla procedura telematica identificandosi all’indirizzo https://start.toscana.it. Per informazioni tecniche sulle modalità di presentazione delle domande sul sistema telematico rivolgersi a Start: telefono 0810084010 oppure inviando una mail a Start.OE@PA.i-faber.com, dalle 8.30 alle 18.30 dal lunedì al venerdì.

[comune di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email