para-snowboard. JACOPO LUCHINI È ANCORA SUL PODIO

L’atleta montemurlese è arrivato secondo nella Coppa del Mondo di snowboard cross a Colere in Lombardia. Le congratulazioni del sindaco Calamai e dell’assessore Vespi

La premiazione di Luchini

MONTEMURLO. Ancora conferme per Jacopo Luchini, l’atleta montemurlese di para-snowboard, che per l’ennesima volta sale sul podio alla due giorni conclusiva della stagione di Coppa del Mondo di para snowboard sulle nevi di Colere, in Lombardia.

Jacopo, appartenente allo Sci Club Paralimpic Fanano, ha chiuso secondo alle spalle del britannico James Barnes-Miller.

Il podio è stato completato dal francese Maxime Montaggioni.

«Jacopo ogni volta che sale sullo snowboard raggiunge grandi risultati — sottolineano il sindaco Simone Calamai e l’assessore allo sport, Valentina Vespi – Jacopo è davvero un atleta pieno di talento e volontà e il nostro auspicio è che possa chiudere nel migliore dei mondi una stagione straordinaria, conquistando altri importanti podi.

Tutta Montemurlo tifa per Jacopo e l’obbiettivo ora sono i Giochi Paralimpici di Pechino nel 2022».

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email