PAVIMENTAZIONE DEL CENTRO STORICO, AL VIA I LAVORI

Si tratta delle ripe della Comunità e del Sale, delle vie Tomba di Catilina,  XXVII Aprile, Buonfanti, del Fiore e della Torre. Bartolomei: “Al temine dei lavori strade più belle e sicure”
Alessio Bartolomei

PISTOIA. Partiranno lunedì 7 maggio, tempo permettendo, i lavori di sistemazione del lastricato in pietra di alcune strade del centro storico. Si tratta delle ripe della Comunità e del Sale, delle vie XXVII Aprile, Buonfanti, Tomba di Catilina, del Fiore e della Torre. L’intervento consiste nella sistemazione di porzioni di lastricato danneggiate e sarà eseguito dalla ditta Gesal srl di Velletri per una spesa complessiva di 130.000 euro.

“Con la partenza di questi lavori già programmati nei mesi scorsi – sottolinea l’assessore ai lavori pubblici Alessio Bartolomei – cercheremo di sistemare anche le pietre sconnesse in altri punti del centro storico. Così il cuore della città sarà più bello e le strade più sicure per chi le attraversa e vi passeggia. Negli anni alcune parti del lastricato hanno subito cedimenti del sottofondo stradale causando rotture delle lastre in pietra. Ciò è dovuto non solo all’usura del tempo ma anche alle sollecitazioni del transito dei veicoli. Gli interventi sono stati programmati in una o al massimo due strade contemporaneamente per ridurre al minimo i disagi ai cittadini”.

Secondo il cronoprogramma degli interventi si partirà da ripa della Comunità, seguiranno ripa del Sale e via della Torre (tratto da piazzetta Sozzifanti a via Pacini). Dopodiché si procederà con le altre strade.

In dettaglio i lavori consistono nella rimozione della pavimentazione esistente. Le pietre in buono stato saranno riutilizzate, mentre quelle rotte o usurate verranno sostituite. Una volta rimosso il lastricato verrà eseguito uno scavo sottostante in modo da realizzare un massetto di cemento, cioè un piano più stabile e robusto sul quale poi saranno murate le pietre.

Gli interventi nelle ripe della Comunità e del Sale e nelle vie Tomba di Catilina, del Fiore e Buonfanti saranno eseguiti alle porzioni di lastricato danneggiato. Per il tratto di via della Torre, compreso tra piazzetta Sozzifanti e via Pacini, è necessario invece un intervento che interessa l’intera larghezza della carreggiata stradale. Anche in via XVII Aprile, è previsto un intervento di sistemazione in particolare nella zona centrale – tra via del Presto e il fabbricato ex Prefettura.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento