pd. ECCO LA NUOVA SEGRETERIA PROVINCIALE

Il gruppo di lavoro rappresenta tutte le sensibilità del partito, è omogeneo dal punto di vista territoriale e rispetta perfettamente la parità di genere
Il logo del Pd

PISTOIA. È pronta la squadra che affiancherà il segretario Pier Luigi Galligani alla guida del Partito Democratico provinciale. Il gruppo di lavoro rappresenta tutte le sensibilità del partito, è omogeneo dal punto di vista territoriale e rispetta perfettamente la parità di genere.

“Ho scelto una segreteria operativa e ristretta — spiega Galligani —, individuando il giusto equilibrio fra rinnovamento ed esperienza e assegnando le deleghe sulla base delle competenze specifiche di ognuno”.

I primi passi che la segreteria dovrà compiere riguardano le elezioni amministrative del prossimo 26 maggio, che vedranno coinvolti dieci Comuni della provincia pistoiese: “Stiamo organizzando una conferenza programmatica in modo da definire i contorni programmatici della nostra proposta sul territorio, compreso un confronto sereno con le altre forze politiche del centrosinistra”.

Di seguito i nominativi della segreteria provinciale del PD pistoiese: Caterina Benini (istruzione, edilizia scolastica, cultura), Antonella Cipollini (diritti e politiche di genere), Tommaso Del Guasta (infrastrutture e servizi pubblici locali), Giacomo Ghilardi (coordinatore della segreteria, comunicazione, rapporti con la stampa, sport, turismo), Alessandro Giampà (organizzazione), Francesco Natali (politiche per la montagna), Simona Querci (sanità, welfare, lavoro), Franco Scarnato (ambiente, gestione del territorio, rapporto con i circoli, iniziative di formazione politica), Elena Signori (enti locali, assetti istituzionali), Benedetta Antonini (tesoreria).

Sono invitati permanenti anche Bernard Dika (segretario provinciale GD) e Luciano Mazzieri (presidente assemblea provinciale PD).

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento