personaggi. ELISABETTA BRANCHETTI, TUTTO FA SPETTACOLO

Spettacolo Branchetti
Uno spettacolo di Elisabetta Branchetti

PISTOIA. Tempi felici per l’estrosa Elisabetta Branchetti (e chi ha l’onore e la fortuna di starle accanto), organizzatrice di eventi, talent scout e presentatrice pistoiese.

Da sempre amante del mondo dello spettacolo, la Branchetti è cresciuta moltissimo in questi anni, dagli inizi col “Talent Busters-L’acchiappa talenti” del Santomato Live col mitico Tony De Angelis, peraltro mai abbandonato, e con l’associazione I Paciniani.

Chiamata dall’Istituto Pacini tra i genitori degli allievi ad animare, si è ben presto allargata, divenendo un’autorità del settore degli appuntamenti a fine benefico.

Non solo. Di questi giorni sono due iniziative: la prima, il debutto lavorativo di “D-musicgenerator”, l’etichetta discografica indipendente che unisce le province di Pistoia e Prato, la seconda un musical per raccogliere fondi per l’Aisla (Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica) sezione di Pistoia e tutto sul prestigioso palco del Festival Blues, in Piazza del Duomo.

Quello che ha di bello – e impressionante – Branchetti, è che arriva dovunque: un po’ come i famosi organizzatori/manager, e il pensiero corre subito al grande Fernando Capecchi della Vegastar (sono due pianeti differenti, ma giusto per rendere l’idea di grandezza… ).

Dicevamo di “D-musicgenerator”. Fondata il 4 marzo 2016, il giorno che dette i natali a Lucio Dalla, come associazione culturale, si pone l’ambizioso obiettivo di divenire una solida realtà in campo musicale.

Damiano Rob Elisabetta
Damiano, Rob e Elisabetta Branchetti

Lo staff, formato dal musicista, compositore e arrangiatore Damiano Innocenti, dal musicista/autore e pedagogista Roberto Rospigliosi e appunto da Branchetti, ha lanciato il singolo di Marco Leporatti “Aspetterò”, un brano scritto da Innocenti e Rospigliosi ad hoc per l’interprete quarratino e disponibile sulle più importanti piattaforme di streaming digitali (Spotify, You Tube, Deezer) e acquistabile su Itunes e Amazon.

Innocenti, Rospigliosi e Branchetti, tre persone con compiti e competenze differenti, ma uno scopo comune: creare una dimensione musicale che sia espressione di personalità e ricerca di etica.

Damiano si occuperà di “sartoria musicale”; Roberto oltre a supportare Damiano curerà nei dettagli gli aspetti riguardanti il palcoscenico; Elisabetta, infine, sarà l’anima manageriale dell’etichetta. Scoverà a giro i talenti. Leporatti è uno di questi.

Venerdì 8 luglio, infine, dalle 21.15 tornerà, dopo il successo dell’anno passato, il musical “Il magico mondo dei cartoons Disney”, spettacolo a ingresso gratuito e con scopo benefico.

Agli ordini di Branchetti, è proprio il caso di scrivere, stavolta nei panni di validissima autrice, coreografa e conduttrice, si alterneranno sul palco giovani talentuosi artisti quali Francesca Giacomelli, Pietro Corsini, Ginevra Banchi, Mattia Guidi, Giulia Colzi, Francesca Fabbri, Alessio Gori, Miriana Cetola, Federica Vallesi, Cristina Antimi, Veronica Fabbri, Vittoria Tuci, Matteo Carlone, Angelica Del Nibbio, Emilia Galgani e Giada Bartolini, oltre ai ballerini delle scuole di ballo Jessdance di Jessica Serafini, Idea Danza di Cristiana Capecchi, Progetto Danza Toscana di Katia Foderi, Scuola di Danza Smile Crew Asso Mc in collaborazione con Cecilia Ricciarelli e Claudia Profilici. Il service audio luci sarà a cura di Tiziano Betti, le fotografie di Sandro Nerucci, il makeup e l’hairstyling di Esteticamente e Carmela Hair Look.

Insomma, chi più ne ha più ne metta: della serie “pistoiesi intraprendenti”. O ancor più: vulcanici creativi?

[Gianluca Barni]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento