“PESCIA ANTICA” SI FARÀ

Oliviero Franceschi (Un’altra Pescia)
Oliviero Franceschi (Un’altra Pescia)

PESCIA. Bene Sindaco, ci hai provato!

Nonostante tu abbia cercato di rattoppare una situazione paradossale, in cui un’assessora talmente evoluta che invece di vivere a Pescia vive sulla luna si era cacciata, la figura di cera non gliel’hai potuta togliere.

Infatti la Giunta salva Vittiman, non farà che confermare ciò che sappiamo!

Questa signora è incapace nel ruolo in cui tu l’hai insediata!

Siamo alle comiche, e questa sceneggiata ha lo scopo impossibile di salvare la faccia dell’assessore Vittiman, artefice per la sua smania di protagonismo della soppressione di Pescia Antica.

Sono stati costretti a revocare la delibera che istituiva la mostra mercato di ispirazione green, fatta così, a lume di naso non avendo effettuato alcuna analisi di mercato, ma seguito solo l’intuizione dell’assessore.

Siamo lieti di constatare che la nostra pressione, e quella di tanti cittadini, ha fatto cambiare idea al Sindaco, perché lo scopo di tutto questo movimento è quello di riesumare appunto Pescia Antica, manifestazione di successo, e di accettare nuove idee, non in sostituzione, ma in aggiunta.

Il mese ha 4 o 5 domeniche, ditelo all’assessora.

Ci chiediamo, dinanzi a questa piena sconfessione, come faccia il Sindaco a non congedare la Sig.ra Vittiman, ma se proprio vuole farsi del male la tenga pure,visto che più la lascia, più danni fa a questa amministrazione.

Comunque grazie  Oreste, per non essere sordo alle richieste che ti vengono dai cittadini anche a costo di dire alla tua assessora: per piacere stai zitta!

Oliviero Franceschi
Consigliere comunale
Un’altra Pescia

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento