pescia. CENTRO CULTURALE ORTODOSSO NELLA EX SCUOLA DI SAN QUIRICO, ALCUNE RIFLESSIONI DI FDI

Domani lunedì 8 marzo scade il termine per inoltrare al comune eventuali manifestazioni di interesse. Fdi: “Non abbiamo nessuna motivazione ostativa alla realizzazione del progetto”

San Quirico in Valleriana

PESCIA. [a.b.] Fratelli d’Italia di Pescia interviene a proposito della richiesta avanzata dalla parrocchia ortodossa romena di Santa Pelagia Martine al Comune di Pescia per la concessione dell’utilizzo della ex scuola di San Quirico per destinarla a centro socio-educativo e culturale. Il progetto di gestione, oltre alle possibili attività del centro, contiene un progetto di lavori che prevedono il recupero e la riqualificazione dell’immobile. Si ricorda che c’è tempo fino alle 23,59 di domani 8 marzo per presentare la propria eventuale manifestazione di interesse.

Su tale richiesta Fdi solleva alcune riflessioni.

“Ancora una volta l’amministrazione comunale dimostra di avere una scarsa considerazione nei confronti della popolazione della montagna con una comunicazione ridotta ai minimi termini ( vedere antenna di Aramo, nonostante la sovraesposizione mediatica del sindaco sospeso), senza il loro coinvolgimento e con solo 20 giorni di tempo per presentare un eventuale progetto alternativo”.

“Questo però – si legge in un comunicato – non può essere preso a pretesto e come scusa, visto che l’edificio è in disuso ormai da tempo, ma sembra ci se ne renda conto solo adesso, quando cioè arriva qualcuno che vuole riqualificarlo. Se i polemici ci tenevano così tanto, perché non si sono organizzati per recuperarlo loro?”

“Dal canto nostro, se il progetto è meritevole, chiaro sia dal punto di vista delle finalità che dei finanziamenti per sostenerlo e nessun altro manifesta l’interesse, non vediamo nessuna motivazione ostativa alla sua realizzazione. Ben venga chi, senza contrastare gli aspetti culturali ed identitari del nostro territorio, vuol contribuire a farlo rivivere”.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email