pescia. E LE ACCUSE POSTUME DELLA VITTIMAN?

Barbara Vittiman
Barbara Vittiman

PESCIA. La resa dei conti pare finita. Il morto è nella bara. Oreste subisce le imposizioni delle correnti del Pd, accettando scelte che mai avrebbe fatto di sua iniziativa.

E le accuse postume della Vittiman? Giochi sporchi? Quali?

E sono legali? Perché non ce li dice? Avrebbe detto lo stesso se fosse rimasta in giunta? E queste pressioni sono legittime? E sono anche sulle scelte della Giunta?

Anche quelli che vengono chiamati “sostituti”, e quindi non prime scelte, fanno parte di questi “giochi sporchi”?

Certo non la ringrazierò per il lavoro fatto, neppure per la simpatia personale, essendo invisa ai suoi stessi compagni di viaggio che, dimissioni o no, in fondo l’hanno fatta fuori.

Oliviero Franceschi
Lega Nord Toscana

[alessandro ricciarelli]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento