pescia. «GIOVANNIN SENZA PAURA» PER LA PRIMA DEL TEATRO DEI BAMBINI

Liberamente ispirato a Fiabe italiane di Italo Calvino andrà in scena domenica 29 dicembre alle 16:30
Locandina

PESCIA. Si terrà domenica 29 dicembre alle 16:30 la prima della stagione dedicata ai bambini al Teatro Pacini di Pescia.

In scena Giovannin senza paura. Viaggio in Italia, liberamente ispirato a Fiabe italiane di Italo Calvino.

Messo in scena dalla compagnia teatrale Mimesis, è uno spettacolo per grandi e piccini (6-11 anni).

Adattamento di Rosanna Magrini. Con Michele Lombardi e Stefano Tognarelli. Allestimenti scenico: Alessandro Tognarelli

La fiaba, tratta dalla versione offerta da Italo Calvino nella raccolta Fiabe Italiane, è la storia di Giovannino, un ragazzo tanto audace e coraggioso da girare il mondo tutto solo senza farsi problemi di sorta, finché un giorno non gli capita di affrontare la più eroica delle prove: passare una notte intera nel famigerato palazzo dal quale nessuno è mai più uscito vivo.

Giovannin senza paura

La sfida avrebbe impaurito chiunque, ma non certo il giovane protagonista della storia il quale, senza pensarci due volte, prende un lume, un fiasco di vino e una salsiccia e va a ricoverarsi nella sala da pranzo del palazzo.

“Una stagione dedicata ai più piccoli non poteva mancare nel nostro cartellone – afferma il direttore artistico del teatro, Battista Ceragioli –. Iniziamo con Giovannin senza paura , l’ultimo spettacolo dell’anno solare 2019 se escludiamo il Gran fine d’anno in collaborazione con Puccini e la sua Lucca festival. Poi proseguiamo per altre tre date fino a marzo, di cui daremo in seguito ulteriori informazioni. Grazie alla compagnia teatrale Mimesis, che si occuperà dell’intera stagione dedicata ai bambini”.

Info e biglietti: 391.4868088 (infoline a disposizione tutti i giorni dalle 10:30 alle 12 e dalle 16:30 alle 18) e sul circuito Vivaticket.

Anche la stagione dedicata ai bambini va in scena grazie al direttore artistico del teatro, Battista Ceragioli, ad Alfea Cinematografica e al Comune di Pescia.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email