pescia. GIURLANI E GROSSI CONSEGNANO LE MASCHERINE A TUTTE LE SCUOLE, ANCHE ALLE SUPERIORI

“Provvediamo noi, ma sarebbe compito di altri”

La consegna delle mascherine alle scuole

PESCIA. Insieme a una prima verifica sugli effetti dell’ordinanza che obbliga all’uso ventiquattrore su ventiquattro delle mascherine in tutto il territorio comunale di Pescia e che sta facendo parlare della città su scala nazionale, il sindaco di Pescia Oreste Giurlani ha continuato a consegnare, insieme all’assessore alla pubblica istruzione Fiorella Grossi, centinaia di mascherine alle scuole del comune di Pescia, sia a quelle dell’obbligo che alla superiori, che  sarebbero di competenza altrui.

“Per quanto riguarda l’ordinanza, girando per le strade, mi pare che i cittadini abbiano compreso il senso del provvedimento e, per quello che ho visto direttamente — dice Giurlani — ,ho notato che tutti la indossano.

Per quello che si riferisce alle scuole, ribadisco che la consegna delle mascherine è un atto coerente a quanto abbiamo scritto nelle tre ordinanze che abbiamo emanato in queste settimane. Ovviamente non dovremmo essere noi a garantire la fornitura di mascherine alle scuole superiori , ma piuttosto commissari e consulenti che fanno passerella quotidianamente a livello nazionale.

È altrettanto vero, però, che non possiamo lasciare senza dispositivi migliaia di studenti e poi pretendere che le indossino. Ci pensiamo noi e tiriamo avanti”.

[comune di pescia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email