pescia. LA SCOMPARSA DELLA PROFESSORESSA GLORIA ITALIANO ANZILOTTI

Scrittrice, poetessa e docente universitaria è stata la moglie dell’ex sindaco di Pescia Rolando Anzilotti. Le condoglianze della Fondazione Nazionale Carlo Collodi. I funerali domani lunedì 10 gennaio alle ore 15 nel duomo di Pescia

Il duomo di Pescia

PESCIA. [a.b.] È scomparsa ieri a Firenze a 95 anni Gloria Italiano Anzilotti, scrittrice, poetessa e docente universitaria. Vedova di Rolando Anzilotti, ex sindaco di Pescia e fondatore del Parco di Pinocchio, la scrittrice (nata a Wakesha in Usa nel 1927) ha insegnato lingua inglese all’Università degli Studi di Firenze. Anche traduttrice ha pubblicato numerosi libri di linguistica, di poesia e traduzioni di classici italiani ed inglesi.

È stata vicepresidente della compagnia Xe di San Casciano Val di Pesa (Firenze) diretta da una delle figlie, Julie Ann.

In un messaggio il presidente della Fondazione Nazionale Carlo Collodi, Pier Francesco Bernacchi, ha espresso il proprio cordoglio per la scomparsa della professoressa

“Tutta la Fondazione si stringe attorno alla figlia di Gloria Italiano, Maria Cristina, consigliere a vita di questo ente, e con particolare affetto alle altre figlie Julie Ann e Maria Teresa”.

La salma si trova esposta presso le Cappelle Ofisa di Firenze.

I funerali si terranno domani lunedì 10 gennaio alle ore 15 nel Duomo di Pescia

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email