pescia. MERCATO, NUOVA DISPOSIZIONE SODDISFA NEGOZI E AMBULANTI CONFESERCENTI

Confesercenti

PESCIA. Confesercenti Pescia esprime soddisfazione sulla nuova disposizione del mercato settimanale e invita Confcommercio a parlare e a dare giudizi sull’argomento per conto dei propri associati e non genericamente dei “commercianti in sede fissa”.

Sono infatti molte le aziende del centro da noi contattate e che hanno tratto beneficio da questo nuovo posizionamento dei banchi. Medesima soddisfazione è stata riscontrata nella clientela.

Per dare una valutazione definitiva, comunque, si dovrà attendere qualche mese, al termine del periodo sperimentale, dopodiché ci metteremo al tavolo con l’amministrazione comunale e faremo eventuali osservazioni su come correggere il tiro.

In altri termini: laddove i buoni auspici del progetto non dovessero confermarsi e reggere alla prova del tempo, ne riparleremo in maniera condivisa. Sempre nell’ottica di trovare le migliori soluzioni per rilanciare i negozi di vicinato.

Soddisfatti, delle novità introdotte al mercato, anche gli ambulanti aderenti all’Anva, categoria del gruppo Confesercenti. “La nuova disposizione – dice il presidente provinciale Michele Coppelli – rende giustizia al mercato settimanale. Adesso la merce è esposta in maniera più consona e i banchi sono disposti in modo più organico, così come lo sono in tutte le piazze d’Italia.

Le novità sono state accolte favorevolmente da tutti i nostri associati (compresi quelli disposti in via Libero Andreotti) e anche molti commercianti in sede fissa, con i quali ci siamo confrontati, hanno detto che adesso si vedono molte più persone in strada e nei negozi”.

[confesercenti]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento