pescia. MORINI: «NICCOLAI PORTI I SOLDI PER IL MEFIT O DIA LE DIMISSIONI!»

Angelo Morini - Pescia
Angelo Morini, Percorso Comune

PESCIA. Sempre durante il consiglio comunale sul bilancio preventivo, si è trattato del Mefit (Mercato nuovo dei fiori) il quale ancora oggi risulta essere la più grande piazza coperta del centro Italia.

Il Mefit come ben sappiamo ormai da anni necessita di svariati milioni per essere messo a norma; ebbene, ieri sera per l’ennesima volta ho sollecitato il double consigliere del Partito Democratico, Marco Niccolai, perché portasse questi soldi a Pescia, soldi che la Regione aveva promesso già al tempo della Giunta Marchi, quando lo stesso era all’opposizione.

A seguito della sollecitazione ricevuta da un pesciatino ho letto un  articolo (vedi). Siamo rimasti molto stupiti del fatto che la Regione Toscana stanzi quasi 5 milioni per il carnevale ed il pucciniano e dia briciole per il Mefit, ancor di più visto che la Città di Pescia ha direttamente in consiglio regionale un rappresentante politico – e qui ci domandiamo: ma cosa aspetta a batter cassa per la nostra città?

Il Mefit, a pieno regime, consentirebbe non solo di far fare il salto di qualità al settore floricolo, ma permetterebbe lo svolgimento di eventi di caratura notevole, tali da portare ingenti risorse economiche in Valdinievole; permetterebbe la creazione di un indotto ludico/turistico tale da creare ulteriori posti di lavoro e far ripartire la nostra economia.

Il sindaco vorrebbe una tensostruttura da 700mila € da installare fuori dal Mefit, ma chi è colui che avendo un hotel, dorme nella tenda piantata nel giardino dello stesso?

Alla luce di tutto ciò chiediamo nuovamente le dimissioni di Niccolai da consigliere comunale appurato che l’impegno regionale sottrae tutto il tempo che ha per svolgere il suo incarico politico ed inoltre che mantenga gli impegni presi in campagna elettorale con la nostra città, che faccia in modo di portare i soldi necessari per il rilancio del Mefit, della Città di Pescia e della Valdinievole.

Angelo Morini
Percorso Comune

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento