pescia. NICCOLAI: «BRAVO MORINI! CONTINUA COSÌ»

Niccolai double consigliere (nel tondo: Morini)
Niccolai double consigliere (nel tondo: Morini): se l’è presa con il consigliere di Percorso Comune?

PISTOIA. Sono solidale con il consigliere Morini​: non ne azzecca una e ormai non sa più cosa dire.

Un esempio? Qualche mese fa aveva previsto che al Comune di Pescia non sarebbero mai arrivate le risorse che richiedeva per i lavori di adeguamento del Comicent. Aveva così ragione che a settembre, in Consiglio Regionale, abbiamo votato la legge che attribuisce 3 milioni al Comune di Pescia, coprendo quasi interamente la quantificazione fatta dal Comune stesso per realizzare gli interventi per la struttura ritenuti da esso necessari.

​L’elenco delle sue infallibili previsioni potrebbe continuare anche su altri argomenti.

Oggi però si è superato, visto che ormai è a corto di argomenti: rispetto alla posizione del sottoscritto sul Business Park ripropone le stesse identiche cose che ha detto a fine luglio, magari sperando che qualcuno pensi che abbia detto qualcosa di nuovo.

​Non ritenendo opportuno dedicare ulteriore tempo alle valutazioni del consigliere Morini, candidato Sindaco di un partito che poi ha prontamente abbandonato rimanendo però ben saldo nel suo ruolo istituzionale, invio di seguito quanto gli risposi al riguardo lo scorso 26 luglio:

Ringrazio il consigliere Morini che, per l’ennesima volta, mi dà un’imperdibile assist per documentare cosa ho fatto e cosa sto facendo. Questa volta sulla vicenda del Business Park, visto che il 31 gennaio 2012 per il Pd il sottoscritto, assieme al consigliere Di Vita, espresse un voto contrario all’approvazione del piano strutturale del Comune che prevedeva, tra l’altro, questa scelta.

Fu ancora una mia interrogazione del settembre 2012 a portare nuovamente in consiglio comunale la voce dei cittadini rispetto a questa vicenda; oltre a questo, assieme ai consiglieri di opposizione, nel gennaio 2013, proposi un consiglio comunale aperto sulla vicenda affinché esso ascoltasse il parere dei cittadini, un consiglio comunale che il centrodestra non volle mai svolgere.

Fa sorridere dunque che Morini accusi proprio chi si è opposto a viso aperto e con il proprio voto numerose volte rispetto alla vicenda Business Park e non dica niente su chi lo ha voluto e votato due volte in consiglio comunale. È un fatto che fa riflettere ma ormai sappiamo che al consigliere piace collezionare continuamente figuracce, in particolare rispetto alla mia persona.

I cittadini conoscono da quattro anni la mia posizione sul punto, sono altri che devono esprimerla compiutamente ai nostri concittadini non con le parole ma con il voto, tra cui il consigliere Morini, di cui aspettiamo ancora una proposta costruttiva da poter prendere in considerazione. Quest’ultimo ha dedicato quasi tutti i suoi recenti interventi pubblici al sottoscritto ma Morini forse si è dimenticato che si è candidato sindaco con un partito (5 Stelle) e poi lo ha abbandonato rimanendo comunque consigliere. Quando le lezioni e le critiche vengono da chi compie queste scelte tipiche della prima repubblica, non si può che essere soddisfatti. Morini vai avanti così!

Marco Niccolai

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

6 thoughts on “pescia. NICCOLAI: «BRAVO MORINI! CONTINUA COSÌ»

  1. Non so se faccio bene ad intervenire in una questione che non mi riguarda da vicino, in quanto pistoiese.
    Però, a seguito di questa domanda secca di Castruccio, che può essere provocatoria, può essere qualunquista, può essere tutto quello che si vuole (e, tra l’altro, Castruccio è tutt’altro che solo a porre questo tipo di domande), mi sento di dare a Niccolai un consiglio sincero: “Rispondi! Rispondi con chiarezza, senza sotterfugi, senza demagogia, senza infingimenti”. Perché se chi fa politica, specie se si definisce progressista, di sinistra, moderno, ecc, non è chiaro su questo argomento, inevitabilmente porta la gente a pensare al peggio (come se già non lo pensasse, a torto o a ragione).
    Ed allora, vincono i Salvini, i Grillo, o, peggio ancora, i Trump.
    Piero Giovannelli

  2. A me mi pare che “Sono solidale con il consigliere Morini” voglia dire che il Niccolai sia d’accordo con il Morini.
    Lui è sicuro di essere d’accordo dato che il Morini lo legna…?

Lascia un commento