pescia. ORDINE SANTO SEPOLCRO, ANCHE LA PROVINCIA AL PASSAGGIO DEL VESSILLO

A Pescia la cerimonia per il passaggio del vessillo da Filippo Lorenzi a Marco Meucci, nuovo delegato provinciale
Ordine del Santo Sepolcro, celebrazione a Pescia

PESCIA. [a.b.] Stamani nella Cattedrale di Pescia si e svolta la cerimonia dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme per il passaggio del Vessillo dalle mani del delegato uscente Filippo Lorenzi al nuovo delegato provinciale Marco Meucci.

Per la celebrazione e stata scelta la Cattedrale di Pescia data l’occasione del 500°anniversario della fondazione della Diocesi, per cui è stato autorizzato dalla Santa Sede anche l’anno giubilare. A presiedere la concelebrazione eucaristica il Vescovo Roberto Filippini, con la partecipazione di Carlo Ciattini, priore della sezione Toscana e Vescovo di Massa Marittima Piombino, di Fausto Tardelli, gran priore di luogotenenza e vescovo di Pistoia.

Alla cerimonia erano presenti anche Giuseppe Michele Marrani, luogotenente per l’Italia Centrale Appenninica e Alessandro Aldo Gori, preside della sezione Toscana. Tante le Autorità civili e Militari invitate, molti gli ospiti, arrivati per l occasione con delegazioni provenienti da varie regioni.

La Provincia di Pistoia ha partecipato con il Presidente Luca Marmo e il Vice Presidente Gabriele Giacomelli.

“Molto bella la tradizione di impegno e di servizio verso i poveri, con particolare riferimento al lavoro in Terra Santa a favore non solo dei cristiani, ma anche accogliendo nelle scuole e nelle strutture di formazione la multiforme varietà delle etnie e delle confessioni“ ha detto il Presidente della Provincia Luca Marmo.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email