pescia. SI È DIMESSA IL SINDACO FACENTE FUNZIONI GUJA GUIDI

Lo ha comunicato con la lettera “Ciao a Pescia” affidata al quotidiano online Il Cittadino

PESCIA. [a.b.] Guja Guidi, sindaco facente funzioni di Pescia, si è dimessa dalla carica che ricopriva da gennaio 2021, ovvero da quando il Prefetto di Pistoia Gerlando Iorio aveva sospeso per diciotto mesi il sindaco in carica Oreste Giurlani.

La decisione è stata comunicata ieri in una lettera affidata al quotidiano online “Il cittadino”, l’unica testata ad avere rispettato “con delicatezza una serie di momenti molto complessi senza cercare il sensazionalismo nella cronaca”.

La Guidi,  anche assessore a cultura, turismo, gemellaggi, politiche del personale, Polizia Municipale e sicurezza, sanità nella lettera “Ciao a Pescia” che vuole essere un saluto alla città parla di “momento personale molto complesso”. “Pur con tutta la buona volontà e dedizione che mi hanno sempre contraddistinto – si legge – non sempre si è in grado di completare i cammini intrapresi”.

La Guidi nel suo congedo epistolare ha ringraziato i colleghi di giunta,  i consiglieri di maggioranza e quelli di minoranza oltre al presidente del consiglio comunale.  E conclude: “Grazie a ognuno di voi. Alle tante persone che ho avuto il privilegio di conoscere e a quelle di cui ignoro il nome, a Voi tutti, chiedo comprensione ed  evitare clamori. E’ stato un onore per me essere al servizio di Pescia e dei suoi Cittadini.

Gli scenari che ora si aprono sono diversi non ultimo quello della nomina di un commissario prefettizio. A fine giugno però termina anche la sospensiva di Giurlani.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email