PESSIMA QUALITÀ DELLO STREAMING AUDIO-VIDEO DEL COMUNE DI PESCIA

Il Comune di Pescia
Il Comune di Pescia

PESCIA. Pubblichiamo la lettera di protesta di un cittadino per la ricezione audio live del consiglio comunale:

Nella primavera del 2014 il Comune di Pescia arricchiva la piattaforma web con lo “streaming audio live” delle sedute consiliari.

Questo consentiva ai cittadini, che, non volendosi recare al Palazzo del Vicario, potevano ascoltare tranquillamente da smartphone o da computer l’audio delle sedute, così è stato fino al Consiglio del 29 settembre scorso, quando il sistema è stato “upgradato” aggiungendo il flusso video, ed è proprio di questo che voglio parlare.

Da spettatore mi sono visto a video una sfocata immagine la quale non sembra una ripresa ma una fotografia da lontano, le facce dei presenti non sono riconoscibili, audio normale, tutto questo è utile, serviva?

Arriviamo a ieri sera, Consiglio comunale datato 8 ottobre. Vedo sempre la sfocata fotografia e niente audio, sul sito istituzionale del Comune è stato pubblicato questo, ma scusate, lo dico a chi è responsabile del servizio, ma non potevate scrivere che un guasto tecnico ne impediva l’ascolto, evitavate di pubblicare uno strafalcione non degno di chi avrebbe dovuto ascoltare.

Quelle sfocate immagini, costate denaro ai cittadini, arricchiscono l’ente? Siete sicuri di spendere il denaro pubblico nell’ottica dell’ottimizzazione?

Alessandro Ricciarelli

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento