pezzi unici. IN VIA MUZZI INSTALLATA UNA TARGA DI RINGRAZIAMENTO AI RESIDENTI E AI COMMERCIANTI

Foto di gruppo in via Muzzi

PRATO. Si è tenuta ieri, mercoledì 18 dicembre, alle 15, in via Luigi Muzzi l’installazione della targa voluta dal Comune, insieme alla produzione e a Toscana Film Commission, per ringraziare i residenti e i commercianti della via che ha ospitato le riprese della fiction tv “Pezzi Unici”, diretta da Cinzia Th Torrini e in onda su Rai Uno.

Oltre al sindaco Matteo Biffoni era presente anche la regista Cinzia Th Torrini e l’attore pratese, tra i protagonisti della fiction, Marco Cocci.

“Abbiamo voluto ringraziare i residenti e i commercianti di via Muzzi per la collaborazione attiva e partecipata e la pazienza durante le settimane di riprese — ha affermato l’assessore allo Sviluppo economico Benedetta Squittieri —. La nostra città ha dimostrato di poter ospitare produzioni importanti e la strada tracciata grazie alla presenza di Manifatture Digitali Cinema con le sue maestranze e professionalità è quella che porta ad una sempre maggior presenza di Prato nel mondo della televisione e del cinema”.

“Probabilmente ci sono stati dei piccoli disagi per i residenti e i commercianti durante le settimane di riprese — ha affermato il sindaco Matteo Biffoni — che però hanno subito lasciato lo spazio alla soddisfazione di essere stati parte di un evento così prestigioso per la città”.

Durante la cerimonia inoltre il primo cittadino ha ricordato il legame profondo che lega la città di Prato con il cinema, la tv e il teatro grazie a molti attori e sceneggiatori famosi in tutto il mondo chiedendo in particolare un applauso per Francesco Nuti.

Emozionato e felice l’attore pratese Marco Cocci così come la regista della fiction Cinzia Th Torrini che ha lodato la città e ringraziato le tante persone presenti auspicando che via Muzzi possa diventare davvero “la via degli artigiani” così tanto ammirata dai milioni di telespettatori della fiction la cui ultima puntata andrà in onda domenica 22 dicembre.

[comune di prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email