PIANASANA. ROTTE DI DECOLLO E ATTERRAGGIO DEL NUOVO AEROPORTO

Atterraggio a Peretola
Atterraggio a Peretola

FIRENZE-PRATO-PISTOIA. Abbiamo pubblicato la prima di una serie di mappe interattive per evidenziare gli aspetti critici del progetto del nuovo aeroporto di Firenze: http://pianasana.it/mappa-delle-traiettorie/. La mappa riporta la posizione della nuova pista, con le rotte di avvicinamento e decollo.

Abbiamo ricavato queste informazioni dal documento di analisi tecnica dell’Enac, anch’esso pubblicato sul nostro sito (vedi la Tavola 15 a pagina 28): http://pianasana.it/enac-valutazione-delle-due-ipotesi-con-orientamento-0927-e-1230/.

La mappa è interattiva: è possibile ingrandirla, ridurla, scorrerla, cambiarne lo stile, ottenere informazioni sui vari elementi, cliccandoci sopra.

Come abbiamo denunciato nei giorni scorsi, una delle rotte di avvicinamento (sigla FRZ 1D) passa sul centro storico di Prato, a un’altezza di circa 500 metri.

La stessa rotta passa sul Centro Commerciale I Gigli, il più grande della Toscana, a un’altezza di circa 230 metri.

Le altre rotte porteranno aerei a bassa quota, a titolo di esempio, su San Giusto, Cafaggio, Santa Maria a Colonica, Capalle (a circa 250 metri), Agliana, Poggetto, le colline di Carmignano, Bacchereto, Artimino. Si prevedono decine di passaggi al giorno.

Nelle prossime settimane pubblicheremo altre mappe interattive, con le criticità e le vulnerabilità dell’area su cui impatta il progetto del nuovo aeroporto.

Da settembre inizieremo una campagna di informazione e mobilitazione su tutto il territorio della Piana.

Info: www.pianasana.it. È possibile iscriversi alla newsletter di Piana Sana e seguire Piana Sana sul Web, Facebook e Twitter – mail info@pianasana.it – web pianasana.it –facebook http://www.facebook.com/pianasana – twitter @PianaSana.

[comunicato pianasana]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento