piano alienazioni. L’ASL TOSCANA CENTRO METTE IN VENDITA UN IMMOBILE

Si tratta di un terratetto in via Gorizia 121 a Pistoia non più utile "alle proprie funzioni istituzionali"
L’immobile di via Gorizia 121 a Pistoia

PISTOIA. [a.b.] Nell’ambito del processo di ricognizione del proprio patrimonio immobiliare al fine di una riorganizzazione, razionalizzazione e riqualificazione delle proprie attività istituzionali attualmente svolte in più sedi nel proprio ampio territorio l’azienda Usl Toscana Centro ha deciso di alienare o dismettere alcune strutture immobiliari “non più idonee alle esigenze organizzative e gestionali aziendali”.

Tra queste c’è anche una unità immobiliare posta in via Gorizia 121 che non è stata ritenuta più utile “alle proprie funzioni istituzionali”.

Per tale motivo sarà promossa una asta pubblica. In base alla relazione tecnica istruttiva e agli atti predisposti dagli appositi uffici interni come da stima dell’Agenzia delle Entrate di Pistoia l’immobile sarà messo in vendita a partire da un prezzo pari a 80mila euro.

Gli atti di gara (l’avviso, il disciplinare con gli allegati) sono stati già predisposti e l’Usl Toscana Centro procederà quanto prima alla pubblicazione dell’avviso di vendita sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana, all’affissione del bando integrale all’Albo Pretorio del Comune di Pistoia, nonché alla pubblicazione dello stesso sul sito internet aziendale, oltre che alla divulgazione su almeno due quotidiani d’informazione nazionale, di cui uno a prevalente diffusione regionale.

La commissione incaricata di valutare le offerte unitamente alla documentazione di gara è composta dall’Ing. Guido Bilello, Direttore S.O.S. Patrimonio Immobiliare (presidente); dall’ingegnere Ermes Tesi, Direttore Area Manutenzione e Gestione Investimenti Pistoia; dalla Dott.ssa Cinzia Cecconi, Collaboratore Amministrativo Professionale Esperto S.O.S. Patrimonio Immobiliare e dalla Sig.ra Martina Amerini, Assistente Amministrativo S.O.S. Patrimonio Immobiliare (segretaria).

Le spese necessarie per assicurare le varie forme di pubblicità sono state quantificate approssimativamente in euro 2.300,00 comprensivi di IVA 22.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email