pieve a nievole. UN SITO WEB PER LEGGERE FACILMENTE IL BILANCIO COMUNALE

Lo scopo è quello di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse e di promuovere la partecipazione al dibattito pubblico.
Un sito per leggere il bilancio

PIEVE A NIEVOLE. È stata presentata domenica scorsa la App “Bilancio Civico: il Comune nelle tue mani”, che alcuni cittadini di Pieve a Nievole in collaborazione con l’associazione di promozione sociale “Redde Rationem” mettono a disposizione di tutti coloro, che finora hanno trovato difficoltà a comprendere il bilancio del proprio Comune, che avrebbero voluto approfondirne un aspetto ma hanno trovato impossibile o quasi raccogliere le informazioni.

Nell’occasione è stato anche inaugurato il rinnovato sito web dal nome www.pieveanievole.bilanciocivico.it, a disposizione di tutti quei cittadini che fino ad oggi sarebbero stati curiosi di conoscere le entrate e le uscite del proprio comune, ma trovavano difficile la ricerca dei dati nel sito comunale.

Il Comune di Pieve a Nievole

Il sito di Redde Rationem dà una veste di facile lettura al bilancio comunale rendendolo comprensibile fino al dettaglio.

Lo scopo è quello di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull’utilizzo delle risorse  e di promuovere la partecipazione al dibattito pubblico.

Dopo Milano, che è stato il primo, molti altri comuni si stanno dotando di questo strumento, che nel caso di Pieve a Nievole venne fin dal luglio 2017 istituito da un gruppo di cittadini, che prima hanno richiesto i dati necessari al Settore Economico Finanziario del Comune; poi li hanno inseriti nella struttura sviluppata dalla associazione “Redde Rationem”.

Al momento il sito contiene i dati dei bilanci 2015, 2016 e 2017. Successivamente, di anno in anno, o forse semestralmente, si provvederà ad aggiornarlo con i dati dei bilanci successivi.

Il sito sarà gestito da Sergio Barni. Il sito e i dati sono sotto la responsabilità di: Maria Rosaria Nardó, Francesco Pellicci, Luca Piattelli, Daniele Donegatti.

[valdinievole 5 stelle]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email