pieve. COMUNE A RISCHIO COMMISSARIAMENTO. M5S: DAL SINDACO USCENTE UNA RISPOSTA ARROGANTE

La controreplica del Movimento 5 Stelle a Gilda Diolaiuti
Il Comune di Pieve a Nievole

PIEVE A NIEVOLE. La sindaca uscente, esperta più dei metodi della vecchia politica che di educazione civica, risponde alla segnalazione nostra sul rischio di commissariamento del comune di Pieve a Nievole ricordandoci la sua esperienza di come si facevano i bilanci anni addietro, quando al governo c’erano i suoi mandatari politici e i bilanci comunali si aggiustavano e approvavano a proprio comodo; e le scadenze si sforavano a piacere.

Per fortuna quei tempi sono finiti.

Già da qualche anno i bilanci comunali hanno regole chiare, la scadenza è il 30 aprile e il richiamo del Prefetto è cosa grave. Il fatto che la Sindaca sottovaluti tale monito è sgarbato istituzionalmente e sintomo di una arroganza scandalosa, che ci fa vergognare per lei.

[movimento 5 stelle valdinievole]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email