PIOGGE DI GENNAIO, LA REGIONE TOSCANA APPROVA L’ELENCO DEI COMUNI DANNEGGIATI

Scritto da Walter Fortini, mercoledì 29 gennaio 2014

pioggiaFIRENZE. Si certificano i danni dei nubifragi (e delle frane) di gennaio. Dopo il riconoscimento dello stato di emergenza regionale per la pioggia caduta a più riprese nelle scorse settimane, la giunta regionale toscana ha approvato nella riunione di ieri l’elenco dei territori coinvolti.

Si tratta di 74 comuni di cinque diverse province (Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia e Prato). In alcune tutti i comuni sono stati interessati: è il caso di Massa Carrara e Prato. Anche per Lucca il coinvolgimento è pressoché totale: manca all’appello solo Altopascio. A Pisa i comuni interessati sono quattro (Pisa, Pomarance, San Giuliano Terme e Vecchiano) e 13 a Pistoia (Agliana, Chiesina Uzzanese, Cutigliano, Lamporecchio, Larciano, Montale, Pescia, Piteglio, Pistoia, Ponte Buggianese, Quarrata, Sambuca Pistoiese e Uzzano).

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento