piot pacini. “SE NECESSARIO SARÀ RIATTIVATO IL REPARTO COVID”

La conferma arriva dal Sindaco di San Marcello Piteglio Luca Marmo

Piot Pacini San Marcello

SAN MARCELLO. Il Sindaco di San Marcello Piteglio Luca Marmo conferma le indiscrezioni circolate su Facebook che paventavano la possibilità di un’imminente riconversione dell’ex-ospedale Pacini in struttura Covid, come già successo lo scorso aprile per far fronte al picco pandemico.

“Nella mattinata di ieri, venerdì 23 ottobre, – fa sapere il Sindaco – ho incontrato, assieme al Vice Sindaco Roberto Rimediotti e al Presidente del Consiglio Comunale Moreno Seghi, la Dr.ssa Lucilla Di Renzo, responsabile del presidio ospedaliero Pistoia-San Marcello.

“La Di Renzo – continua il primo cittadino – ci ha informato che, se necessario, potrebbe essere riattivato anche a breve un reparto Covid come nella primavera scorsa.”

“Ho chiesto che prima di attivare la decisione si dia la dovuta informazione alle istituzioni locali, ribadendo al tempo stesso che in caso di bisogno la Montagna saprà fare come sempre la propria parte.”

Tre mesi di tempo passati invano per organizzare servizi (vedi tamponi non ancora attivi in montagna) e trovare posti letto in altre strutture, per poi ritrovarsi nella stessa situazione emergenziale, se non peggio di aprile, con i pazienti della montagna che probabilmente saranno “sbattuti” a 50 km di distanza.

Marco Ferrari
[
marcoferrari@linealibera.info]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email