pistoia al veleno. UN’AMMINISTRAZIONE PART TIME. 2

Per Asterix è il palazzo che rende folli...
Per Asterix è il palazzo che rende folli…

PISTOIA. Il 4 dicembre scorso avevamo pubblicato in procura. Esposto dei 5 stelle contro il Comune di Pistoia. Lo avevamo fatto alle 8:54, ma nel corso della mattinata stessa il Comune rispose agli interessati e vi aggiunse una lettera di scuse.

Ora i 5 Stelle scrivono:

Incredibilmente, ma poi neanche tanto, qualche ora dopo l’uscita sui quotidiani della notizia del nostro esposto in Procura circa la mancata risposta alla nostra interrogazione dell’8 luglio c.a., quest’ultima ci è pervenuta con allegata una lettera di scuse da parte dell’Amministrazione.

Nello specifico, per l’Amministrazione il ritardo di quattro mesi è dovuto all’incertezza in ordine all’individuazione dell’ufficio competente e alla mole di lavoro ordinario e straordinario degli uffici che, a suo dire, “confligge” con il diritto di interrogazione da parte dei consiglieri.

In questo caso la toppa è peggiore del buco, perché:

  1. affermare che parte dei quattro mesi di ritardo sia dovuta a capire qual era l’ufficio competente dimostra le condizioni di caos in cui versa questa Amministrazione, con le conseguenze sulla città
  2. il “conflitto” tra le esigenze degli uffici e quelle dei consiglieri avrebbe avuto un minimo senso se avessimo protocollato l’esposto quattro giorni dopo il termine di legge, ma qui si parla di quattro mesi
  3. in ogni caso, la legge (art. 328 c.p.p.) obbliga l’interrogato a motivare formalmente l’eventuale ritardo nella risposta, cosa che non è stata fatta
  4. se anche il Dirigente non fosse stato a conoscenza di questo obbligo, avrebbe dovuto interpellare l’Ufficio Legale del Comune per tutelare l’Amministrazione. Nemmeno questo è stato evidentemente fatto.

Ringraziando l’Amministrazione per la “solerte” risposta e per le scuse, contemporaneamente attendiamo che la Procura dia seguito al nostro esposto, nel rispetto del diritto dei consiglieri a ricevere le risposte alle proprie legittime richieste nei termini e tempi che la legge impone.

MoVimento 5 Stelle Pistoia

Vedi anche: http://www.linealibera.info/pistoia-al-veleno-unamministrazione-part-time/

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “pistoia al veleno. UN’AMMINISTRAZIONE PART TIME. 2

  1. …. e alla mole di lavoro ordinario e straordinario degli uffici…….

    Comune di Pistoia: Abitanti 90.000; dipendenti in forza all’Amministrazione circa 900;
    Comune di Lucca: Abitanti 90.000; dipendenti in forza all’Amministrazione circa 500.

    E ho detto Lucca………..

Lascia un commento