pistoia. ATTENDEVA STATUS DI RIFUGIATA POLITICA MA NEL FRATTEMPO SPACCIAVA

Bartolini (Lega): "Alla luce di quanto accaduto va rivalutata la richiesta della donna di ottenere lo status di rifugiata politica2
Il Consigliere Regionale della Lega Luciana Bartolini

PISTOIA. È una giovane nigeriana residente a Pistoia, ad essere stata trovata in possesso di ovuli di eroina che aveva nascosto nel reggiseno.

Ottimi i risultati fino ad ora,  dopo l’intensificazione dei controlli da parte delle Forze dell’Ordine, che hanno portato a numerosi arresti.

Sulla questione interviene il consigliere Regionale della Lega Luciana Bartolini: “Un plauso alle forze dell’ordine che, su direttiva del Ministero dell’Interno,  ultimamente stanno contrastando lo spaccio di droghe, facendo un pò di pulizia.

Per quanto riguarda la donna coinvolta — prosegue Luciana Bartolini — penso che la sua richiesta di ottenere lo status di rifugiata politica, debba essere rivalutata, alla luce di quanto accaduto”.

[Eliseo Ucci]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “pistoia. ATTENDEVA STATUS DI RIFUGIATA POLITICA MA NEL FRATTEMPO SPACCIAVA

Comments are closed.