PISTOIA, CALENZANO E CLET

L’artista Clet Abraham
L’artista Clet Abraham

CALENZANO-PISTOIA. L’artista Clet Abraham, era stato (purtroppo) ospite del nostro primitivo blog, per la sua interpretazione artistica dei cartelli stradali. Pistoia è nota per il suo forte potere conservatore, assicurato da una quantità di corporazioni che si esplicita nella pratica quotidiana, con delle insolite censure espresse con delle appropriate sanzioni.

Senza parole
Senza parole

Oggi arriva il successo a pochi chilometri da Pistoia, che, ancora una volta, sembra meritarsi l’epiteto dantesco di “degna tana”: i cugini-compagni del Comune di Calenzano non solo approvano la nuova segnaletica artistica dell’eCLETtico artista, ma la premiano e la promuovono per una rilevanza culturale che non potrà che essere riconosciuta anche dai più conservatori, di solito poco liberi e intellettualmente evoluti.

Le incursioni di Clet sono usuali nelle strade della zona delle “Carpugnane” nel Comune di Calenzano, con le naturali perplessità del Comandante della Polizia municipale, ma con il plauso di molti altri. Servirà a permettere una sanatoria anche a Pistoia o Clet ha già dovuto pagare la sanzione inflittagli dall’ex comandante Napolitano?

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento