“PISTOIA È LA MIA CASA”, DUE APPUNTAMENTI

Pistoia è la mia casa
Pistoia è la mia casa

PISTOIA. Sabato 12 e domenica 13 novembre sono in programma due appuntamenti di Pistoia è la mia casa, una serie di incontri per avvicinare gli abitanti a conoscere le bellezze del patrimonio culturale cittadino in vista di Pistoia capitale italiana della cultura 2017.

Sabato 12 novembre alle 10 per il ciclo “Trekking urbani”, visita guidata “Chiostri”, alla scoperta di due chiostri pistoiesi, quello dell’ex monastero olivetano di San Benedetto e quello dell’antico complesso conventuale di San Domenico.

La visita, a cura di Mirabilia arte e memoria, avrà la durata di 2 ore e si terrà anche in caso di pioggia.

Il ritrovo è all’ingresso della Casa dell’anziano di Monteoliveto – Antico monastero olivetano – via E. Bindi 16.

Domenica 13 novembre alle 10 per il ciclo “Altri abitanti”, itinerario “Orti segreti”. Si tratta di una passeggiata fra orti e giardini segreti, generalmente non accessibili.

Da quello del monastero delle monache benedettine, con la vista sulla cupola della basilica della Madonna dell’Umiltà, al giardino pensile della chiesta dello Spirito Santo, fino alle serre del vivaio Lotti, unica azienda vivaistica ancora esistente all’interno delle mura urbane che occupa i terreni che un tempo facevano parte degli orti di San Lorenzo.

La visita, a cura del gruppo Fai Giovani Pistoia, avrà la durata di 2 ore e trenta e si terrà anche in caso di pioggia.

Il ritrovo è in corso Gramsci davanti al teatro Manzoni.

La partecipazione alle iniziative è gratuita. Gli interessati però devono prenotarsi telefonando ai numeri 800-012146 oppure 0573-21331.

[daniele – comune pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento