pistoia. “IL DONO… DA ME A TE”, TERZO CONVEGNO AVIS

Il Volantino. 1
Il Volantino. 1

PISTOIA. Per il terzo anno consecutivo torna il convegno “Il Dono…da me a Te” organizzato da Avis Giovani Pistoia in collaborazione con Avis Pistoia.

Il convegno si svolgerà domani, sabato 28 novembre, dalle 9 alle 13, presso il polo universitario Uniser di Pistoia e vi parteciperanno circa 150 ragazzi e ragazze delle classi quarte e quinte degli istituti superiori.

Nelle passate edizioni l’iniziativa ha riscosso molto successo e numerose sono state le manifestazioni di interesse da parte di studenti e docenti. Per questo, organizzando la nuova edizione, è stato fatto tesoro di tutti i consigli e suggerimenti che i partecipanti degli anni passati hanno fornito attraverso la compilazione di un questionario di valutazione.

L’obiettivo del Convegno è quello di coinvolgere soprattutto i giovani trasmettendo loro l’importanza di un semplice gesto e cercando di eliminare forme di timore e falsi miti che ruotano intorno alla donazione.

volantino avis 2015. 2
Il Volantino. 2

Durante la mattinata si altereranno gli interventi della dott.ssa Adriana Tognaccini, ex-primario del centro trasfusionale di Pistoia e presidente di Admo provinciale, della dott.ssa Simona Carli, vice commissario Asl 4 di Prato e della dott.ssa Daniela Rafanelli, direttore del servizio di immunoematologia Asl 3 Pistoia.

Oltre agli interventi dei relatori ci saranno anche Laura e Fulvia che, attraverso il racconto della loro storia, testimonieranno che il dono è vita.

Quest’anno parteciperanno, inoltre, anche i clown Vip Italia Onlus che accoglieranno in maniera simpatica i ragazzi al loro arrivo e racconteranno la propria attività e il proprio servizio tra le corsie dei reparti ospedalieri.

Per maggiori informazioni: www.avispistoia.it; avisgiovanipt@gmail.com.

[avis pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento