pistoia. IL MIRACOLO DELL’AMICIZIA NEL NOME DI BEPPE VIOLA

Luca Innocenti
Luca Innocenti

PISTOIA. Uno splendido luogo, l’H2sport di Pontelungo Pistoia, tanti tantissimi amici di tutta Italia (i più lontani, i milanesi Paolo Zucchi e Stefano Spinosa), un’ottima causa: ricordare Beppe Viola, giornalista della Rai Tv scomparso prematuramente nell’ottobre del 1982.

Un grande. Allora e oggi, mai dimenticato e amato come pochi per il suo essere differente. Geniale.

A Pistoia si è verificato il miracolo dell’amicizia, spontanea, disinteressata, reale: molte persone virtuali sono diventate vere stringendosi la mano. Nel nome di Beppe.

È accaduto nel corso del raduno autunnale del gruppo, sorto nel 2009 sul social network Facebook per volere del giornalista-scrittore pistoiese Gianluca Barni, “Quelli che sono nati con i servizi della DS di Beppe Viola”. Persone semplici, personalità.

Gustavo Pallica
Gustavo Pallica

Quattro premiati (il non ancora 15enne campione italiano di pattinaggio artistico a rotelle Luca Innocenti (nella foto); l’allenatore di calcio a 5 Francesco Tamburini, il giornalista Stefano Baccelli, l’ex grande, grandissimo giudice di gara di atletica leggera – lo è stato anche di Mennea – Gustavo Pallicca (nella foto), insigniti da Autodemolizioni Dolfi Giampaolo, una eccellenza nazionale del settore), la presenza del Comitato per non dimenticare Heysel di Reggio Emilia, amici da Milano, Firenze, Lucca, Siena e Prato, dell’arbitro internazionale di volley Maurizio Borgato, del medico della Nazionale italiana di ciclismo Edoardo Cantilena, del direttore del Coro Internazionale Gospel di Pistoia, il medico Augustine Iroatulam, il deus ex machina della Valentina’s Bottegone don Piergiorgio Baronti con alcuni dei suoi atleti, il presidente del Ceis Franco Burchietti, i giornalisti Stefano Chini, Saverio Melegari e Fabrizio Geri, la talent scout-presentatrice-organizzatrice d’eventi Elisabetta Branchetti, lo scrittore Alberto Bigagli, il cantante/dee jay Fabrizio Faber, la food blogger Sara Sguerri, l’attore Lorenzo Pratesi, gli sportivi emeriti Valerio Magnini, Alessandro Gori dell’Hockey Club Pistoia, Romano Lomis, Giovanni Dami, Caterina Delcoro e Giampaolo Bonacchi del Calcio Femminile Pistoiese, l’ex assessore alla cultura della Provincia di Pistoia Chiara Innocenti, gli assessori allo sport di Serravalle Pistoiese Gianfranco Spinelli e Pieve a Nievole Lida Bettarini, la motivatrice Antonietta Giuntoli, i fotografi Sara Bonelli e Sandro Nerucci, la supertifosa arancione Gloria Monti.

E ci perdoneranno se abbiamo dimenticato qualcuno. Appuntamento alla tarda primavera del 2017.

[quelli che…]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento