pistoia. INIZIATI I LAVORI NEL SOTTOPASSO DELLA STAZIONE

Il cantiere, operativo fino a dicembre 2017, prevede il rinnovo della pavimentazione, delle pareti, delle scale e dell’impianto illuminazione
Stazione di Pistoia

PISTOIA. Da alcuni giorni sono iniziati gli interventi di riqualificazione del sottopasso della stazione di Pistoia.

I lavori di riqualificazione avviati da Rete Ferroviaria Italiana nel 2016, proseguono quindi, secondo la tabella di marcia

Il cantiere, che sarà operativo fino a dicembre 2017, prevede il rinnovo della pavimentazione, delle pareti, delle scale e dell’impianto illuminazione.

Durante i lavori saranno sempre garantiti l’accesso ai marciapiedi e ai servizi di stazione.

L’investimento è di circa 900mila euro.

Nel corso degli ultimi 12 mesi sono state sostituite le tre piattaforme elevatrici con altrettanti nuovi ascensori di ultima generazione e sono stati innalzati i marciapiedi a cm 55 – lo standard europeo previsto per i servizi ferroviari metropolitani – per facilitare l’accesso ai treni.

Le stazioni ferroviarie sono protagoniste del Piano Industriale 2017-2026 del Gruppo Ferrovie dello Stato e l’obiettivo è rafforzarne la centralità, sviluppando la loro naturale vocazione di snodo intermodale e ampliando la gamma di nuovi servizi qualificati per il cliente.

[Fonte: Ufficio stampa Rfi]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento