pistoia. INTERPELLANZA SUI FURTI AI CIMITERI

«Bisogna investire nella videosorveglianza, come aveva proposto il Sap della sezione di Pistoia»
Il Consigliere Andrea Betti
Il Consigliere Andrea Betti

PISTOIA. Il consigliere comunale Betti interroga l’amministrazione sui provvedimenti per la sicurezza di questi luoghi.

PREMESSO CHE:

il cimitero di Candeglia, in quanto luogo che custodisce le memorie e i ricordi della comunità, è frequentato ogni giorno da decine di persone;

CONSIDERATO CHE

All’interno del cimitero si sono verificati episodi di furti, con conseguente danneggiamenti a tombe e forni;

RITENUTO OPPORTUNO

Adottare azioni congiunte per garantire il rispetto del cimitero, luogo sacro per tutti dove si onora il ricordo dei propri defunti, intervenendo con precise azione al fine di ripristinare la legalità e il dovuto rispetto a questi luoghi.

Per quanto sopra, lo scrivente Consigliere comunale Andrea Betti

INTERPELLA LA S.V. per sapere:

Se è a conoscenza dei ripetuti furti avvenuti nel cimitero di Candeglia;
Se all’ esterno del cimitero è previsto un servizio di pattugliamento periodico della Polizia Municipale;
quali provvedimenti intende adottare in termini di sicurezza per evitare il ripetersi dei suddetti furti, specialmente utilizzando un sistema di videosorveglianza.

Andrea Betti

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento