pistoia. “LUCI, COLORI E TRASPARENZE” PROLUNGATA FINO AL 31 AGOSTO

La mostra di Maurizio Biondi è allestita presso il Punto Enel di via Pratese
Biondi con una sua opera
Biondi con una sua opera

PISTOIA. Inaugurata il 15 giugno, doveva concludersi il 15 luglio: considerato però il grande successo di pubblico che ha fatto registrare, la mostra “Luci, colori e trasparenze” di Maurizio Biondi al Punto Enel di Pistoia sarà prolungata fino al 31 agosto, visitabile presso gli sportelli di Enel Energia in via Pratese 39, dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle 15.

“Molte persone – ha detto il responsabile Punti Enel della Toscana Carlo Pastorelli – sono venute per ammirare le opere che raccontano il fascino del territorio apuano. Per questo abbiamo deciso di prolungare la mostra per un altro mese, confermando la nostra apertura al territorio dal punto di vista energetico ma anche artistico e culturale”.

Un successo nato dall’incontro tra la luce dell’energia elettrica di Enel e la luce, profonda e intensa, che esce dalle opere di Maurizio Biondi. Un vero e proprio genio, quello dell’artista, che fin da piccolo è rimasto affascinato dall’arte e in particolare dalle caratteristiche del vetro: da qui l’esperienza praticamente da autodidatta con tanto studio e lavoro che, uniti al talento, lo hanno fatto diventare un “piccolo artigiano” di pittura su vetro, come ama definirsi lui stesso.

Oggi Maurizio Biondi, nato a Piteglio e residente a Pistoia, ha 60 anni e si dedica a questa grande passione che negli anni lo ha reso uno degli artisti d’eccellenza del settore con moltissime realizzazioni di grande livello: complementi di arredo, quadri, orologi e scatole retro illuminati, insegne e luci notturni, ma anche ritratti sia con “puntinatura” che con incisione con la mola. In mostra è consultabile anche il catalogo completo delle opere dell’artista.

[clementi – enel]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento