pistoia. PIOGGIA DI PREMI AL LICEO “AMEDEO DI SAVOIA”

Dopo le vittorie nelle Olimpiadi della Chimica e della Matematica, arrivano anche i primi posti nelle gare umanistiche
I partecipanti al concorso Iorio Vivarelli

PISTOIA. Pioggia di premi al Liceo “A. di Savoia”. Gli studenti, poliedrici, mostrano abilità in tante discipline, nelle quali mietono continui successi, facendosi onore nelle competizioni con i compagni degli altri istituti.

Dopo le belle vittorie in ambito provinciale e regionale nelle Olimpiadi della Chimica e della Matematica, arrivano anche i primi posti nelle gare umanistiche.

Mercoledì 24 maggio ben tre di loro si sono aggiudicati il premio in denaro assegnato durante la VI edizione del concorso Certamen in agro Pistoriensi.

La manifestazione, organizzata dall’Istituto Suore Mantellate, alla quale hanno partecipato le scuole superiori della provincia, ha visto gareggiare 72 studenti che si sono cimentati nella traduzione e nel commento di testi di autori latini.

I tre premiati del liceo scientifico di Pistoia, accompagnati dai docenti Domenico Izzo e Anna Maria Puglisi, sono Jacopo Giaconi della II A, primo classificato per le classi seconde, Francesco Iacca della III D anche lui primo classificato per le classi terze e Filippo Lettieri della V B classificatosi terzo fra gli studenti delle classi quinte.

I partecipanti al concorso di latino

Il risultato del concorso è scaturito dal giudizio di una commissione di docenti di latino delle diverse scuole ed è stata presieduta dal professor Piero Santini.

Ma non finiscono qui i motivi di plauso per gli studenti di viale Adua. Frequentano infatti l’istituto anche i primi classificati ex equo della IX edizione della Borsa di Studio Iorio Vivarelli, indetta dalla Fondazione ViBanca in collaborazione appunto con la Fondazione intitolata al maestro pistoiese.

Il tema di quest’anno, dal titolo Spicchiamo il volo allora dalla Torre del Duomo, ricavato dalla frase dell’architetto Michelucci, prevedeva l elaborazione di poesie, saggi, racconti e disegni ad opera degli studenti delle scuole superiori, ai quali sono stati assegnati un totale di 6.000 euro.

Entrambi i vincitori, Pietro Massaini della 4B che ha presentato un racconto e Benedetta Chiti della 3B con una poesia, hanno ricevuto una borsa di studio del valore di 650 euro che riceveranno il 6 giugno prossimo durante la premiazione ufficiale alla quale saranno accompagnati dalla vicepreside professoressa Roberta Gentile.

Per tutti i ragazzi oltre alla soddisfazione del risultato e ai premi in denaro, i complimenti del preside Paolo Biagioli.

[liceo amedeo di savoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento